Carlo Ramous - Scultura Architettura Città alla Triennale di Milano

Prima grande retrospettiva, curata da Fulvio Irace e Luca Pietro Nicoletti, dedicata a Carlo Ramous, protagonista dimenticato della scultura italiana del secondo Novecento che ha attraversato le fasi cruciali dell'arte moderna giungendo, agli inizi degli anni '70, alla dimensione dell'opera d'arte ambientale.

Milano, 12 luglio - 17 settembre 2017

mostre e convegni

Milano, 12 luglio - 17 settembre 2017

La Triennale di Milano ospita, fino al 17 settembre, Carlo Ramous Scultura Architettura Città, mostra curata da Fulvio Irace e Luca Pietro Nicoletti. Si tratta della prima grande retrospettiva dedicata a Carlo Ramous, protagonista dimenticato della scultura italiana del secondo Novecento che ha attraversato le fasi cruciali dell'arte moderna giungendo, agli inizi degli anni Settanta, alla dimensione dell'opera d'arte ambientale. 

Dopo una serie di interventi che hanno portato al recupero e al restauro di un importante nucleo di sculture, in parte collocate in luoghi pubblici milanesi, la mostra propone un approfondimento del percorso artistico di Ramous e dei passaggi della sua evoluzione stilistica e poetica. L'esposizione si concentrerà sul sodalizio con architetti e progettisti, che gli consentirono di realizzare, già nella seconda metà degli anni Cinquanta, alcuni interventi scultorei nell'ambito dell'architettura religiosa e industriale. Punterà i riflettori, inoltre, sull'articolata concezione ambientale della scultura degli anni Settanta, dove abbandona le precedenti ricerche sul segno e sulla materia per dedicarsi a forme geometriche articolate nello spazio con un preciso calcolo degli equilibri.

Riflettendo sui volumi plastici secondo i principi propri del Futurismo, Ramous concepisce la scultura come forma pronta a staccarsi da terra per librarsi nello spazio.

La mostra

L'esposizione si comporrà di disegni, dipinti e bozzetti preparatori, oltre che di sei grandi sculture di dimensioni ambientali, tra cui Timpano e Continuità, collocate rispettivamente nel 2013 nel giardino della Triennale e nel 2017 nel Parco dell'arte dell'Idroscalo di Milano.

I gruppi scultorei introducono la visita e guidano verso una selezione di sculture che copre un arco temporale compreso tra la metà degli anni Cinquanta gli anni Novanta e una raccolta dedicata ai rapporti tra Ramous e gli architetti, dai quali sono nate opere come le facciate di Santa Marcellina e San Giovanni Bosco e lo stabilimento di Blois. 

Appuntamento

12 luglio - 17 settembre 2017 | dal martedì alla domenica, ore 10:30 - 20:30
presso Triennale di Milano, viale Alemagna 6, Milano
Ingresso libero

Per maggiori informazioni visitare www.triennale.org

Jul 12
Sep 17

Carlo Ramous - Scultura Architettura Città alla Triennale di Milano Triennale di Milano, viale Alemagna 6, Milano

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: