I BIM come driver per l'ingegneria e l'architettura italiana

seminario tecnico | 4 CFP

Roma, martedì 27 marzo 2018 | ore 14.30

La Casa dell'Architettura organizza un incontro dedicato al Building Information Modeling, gli interventi riguarderanno la metodologia di lavoro e il ruolo che sta cominciando ad acquisire nel mercato italiano, attraverso casi studi e approfondimenti normativi.

Il tema di una gestione dell'edilizia più rapida ed efficiente è centrale nel contesto storico, economico e sociale del nostro paese, i vantaggi del BIM come metodologia di lavoro stanno mostrandosi sempre più evidenti ed in questo senso il mercato nazionale sta recependo questa spinta del digitale interpretandola come un'opportunità positiva per l'ottimizzazione del prodotto edilizio.

All'interno del seminario gli interventi forniranno un quadro generale sullo stato attuale della metodologia BIM nel mercato italiano e nelle gare di appalto pubbliche.

Apriranno i lavori l'arch. Flavio Mangione, Presidente Ordine Architetti P.P.C. di Roma e provincia, l'ing. Egidio Comodo, Presidente Fondazione Inarcassa e gen. D. Massimo Scala, Direttore della Direzione dei Lavori e del Demanio (Geniodife), Ministero della Difesa.

Interverranno l'arch. Marco Capobianchi, Responsabile BIM - Digitalizzazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia, il prof. Stefano Della Torre, Presidente Building Smart Alliance Italia, Politecnico di Milano, il prof. Francesco Ruperto, Coordinatore Scientifico Master BIM e Workshop 3D Modeling & BIM Facoltà di Architettura Sapienza Università di Roma, l'arch. Alberto Pavan, Coordinatore UNI 11337 Gestione Digitale del Processo delle Costruzioni, l'ing. Stefano Valentini, Managing Partner Novigos Engineering e l'Ing. Ezio Nicolas Bruno Urbina, Dirigente Responsabile Progetto Nuovo Galliera.

Programma completo

I BIM come driver per l'ingegneria e l'architettura italiana

Casa dell'Architettura, Piazza Manfredo Fanti, 47 Roma
martedì 27 marzo 2018 | ore 14.30

La partecipazione all'evento riconosce n. 4 CFP
È obbligatoria la registrazione online su ordine.architettiroma.it CODICE / ARRM 1692

È in corso l'istanza di riconoscimento di n. 4 CFP presso il CNI per gli Ingegneri presenti all'evento. Gli ingegneri che intendono iscriversi devono inviare una mail a: info@fondazionearching.it

mar 27

I BIM come driver per l'ingegneria e l'architettura italiana seminario tecnico | 4 CFP
Casa dell'Architettura, Piazza Manfredo Fanti, 47 Roma

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: