Milano Arch Week 2018. Le iniziative degli architetti

incontri, serate, mostre e visite guidate | CFP

Milano, 22 - 24 maggio 2018

L'Ordine degli Architetti di Milano scende in campo per la Milano Arch Week di quest'anno con un ricco ventaglio di iniziative: la premiazione del Premio Europeo di Architettura Baffa-Rivolta, due mostre in sede, due Itinerari di Architettura® on the road, il mercatino delle archi-pulci e Open! Studi Aperti.

Milano Arch Week 2018

Premio Europeo di Architettura Baffa-Rivolta

Anticipa l'apertura ufficiale della MAW, martedì 22 maggio, la cerimonia di proclamazione del vincitore dell'ultima edizione del Premio Europeo di Architettura Baffa-Rivolta che seleziona le migliori realizzazioni di housing sociale a livello continentale (2CFP).
Quest'anno ad aggiudicarsi il premio sono stati gli svizzeri Duplex Architekten con il progetto Haus A di Zurigo.

Collegate alla manifestazione sono state organizzate due mostre, una dedicata al Premio, dal titolo "16 anni di social housing" ed una internazionale proveniente dalla Svizzera "Import Zurich: Cooperative d'abitazione: nuovi modelli di vita urbana".

Simultaneamente ai due appuntamenti serali, sarà organizzata una nuova edizione di Rovista la rivista, il mercatino delle pulci dedicato allo scambio o alla compravendita di pubblicazioni vintage di architettura, urbanistica e design.

Itinerari di Architettura Milanese®

Il primo dei due Itinerari di Architettura Milanese®, il 23 maggio, sarà dedicato alle residenze cooperative cittadine, un itinerario guidato con spostamenti in pullman. (4 CFP)
Il secondo, il 24 maggio, sarà un percorso guidato all'opera del maestro Marco Zanuso, la visita si svolgerà all'interno del Piccolo Teatro Strehler e dell'adiacente Teatro Studio ex Fossati, con passaggio sotterraneo dall'uno all'altro. (2 CFP)

Open! Studi Aperti

Nelle giornate del 23 e del 24 maggio inoltre ritorna Open! Studi Aperti, l'iniziativa che apre gli studi di architettura al pubblico, offrendo mostre, cocktail ed eventi.

Crediti formativi per chi passerà in Triennale

Inoltre, gli architetti che parteciperanno agli incontri pomeridiani in Triennale e che passeranno dal desk Ordine/Fondazione, potranno ricevere da un minimo di 2 cfp (frequenza minima di 2 ore al fine dell'acquisizione di cfp) a un massimo di 6 cfp, in funzione della durata di permanenza e del termine degli eventi in programma.

Programma completo


Vincitore Premio Europeo di Architettura Baffa-Rivolta | Duplex Architekten, Haus A a Zurigo | foto Johannes Marburg

Tutti i dettagli su:
www.ordinearchitetti.mi.it

mag 22
mag 24

Milano Arch Week 2018. Le iniziative degli architetti incontri, serate, mostre e visite guidate | CFP
Milano

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: