Superstudio Backstage 1966-1978

mostra

pubblicato il:

Monteroberto, dal 25 marzo al 25 aprile 2004

La mostra, è promossa dal Centre Pompidou di Parigi e dall'Università di Camerino-Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno ed è realizzata dalla rivista Progetti-Architettura, Restauro e Design nella provincia di Ancona insieme al Gruppo Gagliardini e a GSI. Un'occasione per istituire un collegamento tra le ricerche e le sperimentazioni dell'architettura contemporanea e i progetti critici di Superstudio oggi al centro di nuove attenzioni in ambito internazionale.

Sono 60 fotografie e fotomontaggi in parte inediti (1966 – 1978) che documentano un’attività che ha dilatato i confini dell'architettura per comprendere altre pratiche artistiche, intendendo il progetto non solo come opera tesa alla risoluzione di problemi ma come strumento di investigazione e conoscenza. Seguono una serie di litografie, multipli e modelli dalla serie degli "Istogrammi" e tre teatrini di specchio per il modello Supersuperficie. Saranno anche proiettati tre film: "Supersuperficie", "Cerimonia", "Architettura interplanetaria".  

La mostra resterà aperta nello Show room Gagliardini tutti i giorni dalle 8 alle 12 e dalle 14.30 alle 19, sabato e domenica chiuso.

Per informazioni:
Cristiana Colli tel. 071964139, cell . 3355349386, e-mail cristiana.cl@libero.it

Informazioni sul web su
www.cultura.marche.it/comunicati_stampa/mostre/superstudio.htm