Michelucci30. La Città Variabile. Lo spettacolo deve andare avanti

webinar | tra gli ospiti anche Alessandro Melis, curatore del Padiglione italia | CFP

pubblicato il:

Giovedì 25 marzo 2021 | ore 16-19

Continua la rassegna organizzata dalla Fondazione Michelucci in occasione del trentennale dalla scomparsa del grande maestro. Il terzo incontro online - previsto per mercoledì 25 marzo - intende innescare una riflessione collettiva sugli spazi della cultura e dello spettacolo, prendendo come punto di partenza le suggestioni contenute nello scritto di Giovanni Michelucci "La Città Variabile", con il quale nel 1953 inaugurò l'anno accademico presso l'Università di Bologna. 

Il webinar sarà l'occasione per puntare i riflettori su uno tra i settori più colpiti dalla sospensione dovuta all'emergenza sanitaria, mettendo in evidenza il loro ruolo di catalizzatori di coesione sociale.

Riprendendo in mano le riflessioni di Michelucci e attraverso il contributo di operatori, studiosi e progettisti, l'obiettivo è quello di focalizzare lo sguardo sulle condizioni contemporanee, offrendo l'occasione per riflettere sul futuro e sul come ripensare le relazioni sociali a partire dai luoghi della cultura e dello spettacolo. 

Interverranno Virgilio Sieni (coreografo e direttore di CANGO Centro Nazionale di Produzione della Danza), Velia Cervo (Vicepresidente dell'Associazione Culturale Archivio Mario Cervo), l'architetto Vincenzo Latina, Francesco Giomi (compositore e direttore di Tempo Reale) e Alessandro Melis (architetto e curatore del padiglione Italia della Biennale 2021).

Lo spettacolo deve andare avanti è organizzato in collaborazione con il Comune di Olbia, l'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della provincia di Sassari e la media partnership di AND - Rivista di architetture, città e architetti.
La rassegna "La Città Variabile" prevede una serie di incontri su temi diversi in altre città italiane fino all'evento finale previsto per giugno 2021, a conclusione delle iniziative per il trentennale della scomparsa di Giovanni Michelucci.

Programma

Saluti istituzionali:

  • Settimo Nizzi - Sindaco del Comune di Olbia 
  • Tiziana Campus - Presidente Ordine Architetti Sassari
  • Tomaso Marzotto Caotorta - Vicepresidente Fondazione Giovanni Michelucci

Introducono e coordinano:

  • Andrea Aleardi - direttore della Fondazione Giovanni Michelucci
  • Paolo Di Nardo - direttore della rivista AND

Interventi:

  • Lo spettacolo della comunità | Virgilio Sieni, coreografo e direttore di CANGO Centro Nazionale di Produzione della Danza
  • Radici, narrazione, identità | Velia Cervo, Associazione Culturale Archivio Mario Cervo
  • L'architettura come teatro | Vincenzo Latina, architetto
  • Lo spazio in ascolto | Francesco Giomi, compositore e direttore di Tempo Reale
  • The show must go on | Alessandro Melis, curatore padiglione Italia Biennale 2021

L'incontro si concluderà con una tavola rotonda tra gli ospiti

MICHELUCCI30. LA CITTÀ VARIABILE.
LO SPETTACOLO DEVE ANDARE AVANTI
Il webinar è gratuito, aperto a tutti. 
Per partecipare è necessario registrarsi al seguente link
Per ottenere i 3 CFP gli architetti dovranno iscriversi all'evento anche nella piattaforma iM@teria dell'Ordine Architetti PPC della provincia di Sassari.

+info: michelucci.it