Certamen Borgo Futuro, palinsesto di eventi online sulla rigenerazione dei borghi e delle periferie

promosso dalla Regione Lazio e dal Comune di Arpino e organizzato da Ri-Gymnasium

sui canali social dal 1 aprile al 1 maggio 2021

Dopo l'inaugurazione in Triennale Milano, il Certamen Borgo Futuro - promosso dalla Regione Lazio e dal Comune di Arpino e organizzato da Ri-Gymnasium con il coordinamento di Luca Calselli e Dario Biello  - proseguirà in formato digitale sulle piattaforme web e social del progetto @borgofuturo.

Dal 1 aprile un palinsesto con masterclass, lectio magistralis, tavoli tematici, seminari, installazioni, contenuti audiovisivi emozionali, una mostra fotografica e due workshop darà avvio a un processo di ricerca e confronto sul tema della rigenerazione dei borghi, delle periferie e delle aree isolate.

Tra gli eventi avviati nel borgo di Arpino, anche la BDA - Biennale di Divulgazione di Architettura, nella sua prima edizione dedicata alla Città di Fondazione con la celebrazione del caso di Colleferro Città Morandiana e quest'anno incentrata sul Borgo Futuro, punto di riferimento, nel panorama nazionale dell'Architettura e dell'Urbanistica per la comprensione e lo studio dei processi di progettazione degli edifici e della pianificazione delle città e dei borghi del domani. L'obiettivo della BDA è indagare, con i suoi premiati, le possibilità di un urbanesimo sostenibile e la ricerca di una nuova policy per le aree marginali del paese, ipotizzando il superamento del concetto di periferia e l'opportunità di città a misura d'uomo e di nuclei urbani diffusi, che siano belli e attrezzati e, dunque funzionali e capaci di attrarre nuove occasioni di sviluppo e nuovi cittadini residenti.

Calendario delle iniziative

VIDEO MASTERCLASS PREMIATI BDA

dal 1 al 7 aprile 2021

I premiati della BDA Borgo Futuro saranno coinvolti attivamente, con la produzione di masterclass video a loro dedicate, accessibili gratuitamente on line.

Oltre 10 ore di interviste e contenuti grafici, animeranno una piattaforma che al suo interno potrà contare sui contributi di: Stefano Boeri | Triennale Milano, Alfonso Femia | Architetto, Olivo Barbieri | Fotografo, Carlo Stanga | Illustratore, Felice Limosani | Digital Storyteller, Edoardo Tresoldi | Scultore, Claudio Nelli | Urban File, Stefano Casciani | Giornalista, Claudia Conforti | Storica dell'Architettura, Francesco Moschini | Accademia di San Luca, Roberto Pisoni | Sky Arte, Ugo La Pietra | Architetto e Designer, Flavio Mangione | Ordine Architetti Roma, Luciano Galimberti | ADI Compasso d'Oro.

PRESENTAZIONE WORKSHOP DI PROGETTAZIONE E PAESAGGIO (20 CFP) E DI FOTOGRAFIA PER L'ARCHITETTURA
con GoPillar e Add Distretto del Design

sabato 10 aprile 2021

Due workshop internazionali:

  • il primo sulla Progettazione e il Paesaggio, rivolto ad architetti, chiamati a ripensare un nuovo sistema di connessione funzionale nell'area archeologica della Civitavecchia di Arpino (20 CFP)
  • il secondo rivolto ai fotografi dei borghi più belli d'Italia, dieci dei quali potranno accedere gratuitamente ad un Corso On Line di 43 lezioni dedicato alla Fotografia per l'Architettura.
    Tra i dieci, un candidato sarà infine selezionato, ed invitato nella Città di Arpino per curare un proprio progetto fotografico che sarà pubblicato nella Carta del Borgo Futuro.

LECTIO MAGISTRALIS FRANCO PURINI  

venerdì 16 aprile 2021

Con la collaborazione del Comitato Roma 150, partner del progetto, direttamente dalla Torre di Cicerone nel cuore della Civitavecchia di Arpino, Franco Purini terrà una Lectio Magistralis dedicata al Borgo Futuro nel pensiero classico . L'evento sarà trasmesso on line in alta definizione.

ARPINO CIVITAS MUNDI

martedì 20 aprile 2021
Saranno presentate le produzioni divulgative originali, tra cui la Missione Fotografica 100/16 di Rino Bianchi e #Fotoarchitetto, il video emozionale Salvete!, e il tour cittadino virtuale a cura del Centro Guide Cicerone.

PRESENTAZIONE MODULO VITA  

lunedì 26 aprile 2021

Per sostituire l'installazione Senatus, un'agorà temporanea nel cuore del centro storico, annullata a causa dell'emergenza sanitaria, sarà realizzato il Modulo Vita, maglia urbana funzionale, rigenerante e versatile, che funzionerà da acceleratore, nei processi attuativi delle politiche per il Borgo Futuro. 

Il sistema modulare è prodotto da Manni Group, con gli allestimenti di Faram, le sedute di Kastel, i rivestimenti in fibra di vetro di Texturae, l'arredo urbano di Forma&Cemento con Italcementi e le tecnologie della Power Unit di PU-Lab. La comunicazione è affidata all'ufficio stampa Internazionale Rota&Jorfida e i contenuti sono prodotti da Filmedea, con la direzione artistica di Expositore.

APERTURA TAVOLI TEMATICI BORGO FUTURO

sabato 1 maggio 2021

Professori, ricercatori, professionisti e istituzioni indagheranno e approfondiranno i temi del Manifesto della Buona Politica del Borgo Futuro, accompagnati dalle illustrazioni originali di Carlo Stanga.

L'attività dei Tavoli Tematici sarà finalizzata alla sottoscrizione della Carta del Borgo Futuro, delle buone pratiche per la rigenerazione dei Borghi, delle Aree Interne, delle Periferie, delle Isole Minori, a chiusura del Convegno Nazionale del Borgo Futuro.

I tavoli tematici affronteranno gli argomenti cruciali di mobilità / infrastrutture, servizi, lavoro, innovazione, economia, ambiente, tecnologia, identità / cultura, architettura / urbanistica, accessibilità, inclusività, solidarietà, turismo, accoglienza.

Prossimamente nel mese di maggio:
- Certamen Milano Design | con Ugo La Pietra e Luciano Galimberti
- Certamen Roma | con Accademia di San Luca e Claudia Conforti
- Presentazione illustrazioni celebrative Borgo Futuro di Carlo Stanga
- Convegno Nazionale del Borgo Futuro 

Maggiori informazioni: expositore.net

 

pubblicato in data: