Archibike - tra Scarpa e Palladio

Itinerari di architettura contemporanea in bicicletta

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

iscrizioni entro 21 settembre 2009

Zeppelin, vicentini doc, organizzano un ARCHIBIKE di due giorni a visitare due Ville del Palladio, e due opere di uno dei più grandi architetti italiani del Novecento, Carlo Scarpa, unendo così il passato al presente.

Tra le ville e i monumenti di Scarpa e Palladio, un architetto esperto e appassionato conoscitore di architetture moderne e soprattutto contemporanee: un'occasione per scoprire gli angoli più belli della Marca Trevigiana.

10/10 sabato [Vicenza - Possagno - Asolo - Maser] Partenza in bus alle ore 9:00 da Vicenza. Arrivo a Possagno (TV) a metà mattinata e visita alla Gipsoteca Canoviana, e in particolare all'ampliamento della Gipsoteca, opera di Carlo Scarpa, realizzata per conservare i gessi originali, i calchi e i bozzetti delle opere di Antonio Canova. Trasferimento in bus ad Asolo. Dopo pranzo assegnazione delle biciclette e dopo un breve giro nel centro storico partenza in bicicletta alla volta di Maser. Visita di Villa Barbaro di Andrea Palladio con affreschi del Veronese. Oltre alla villa si potrà visitare il noto museo delle carrozze e il Tempietto, la cappella circolare della Villa, ultima opera del Palladio che morì nell'anno in cui il tempietto fu eretto. (a causa degli spazi interni ristretti, in caso di grandi afflussi, non àš garantito l'ingresso alla villa in gruppo). Arrivo in agriturismo a Maser e assegnazione delle camere. Ci attende una cena davvero prelibata: l'agriturismo, a conduzione famigliare, offre prodotti di propria produzione, provenienti dall'azienda agricola. Assaggeremo pietanze gustose, frutto della passione per la terra e per la cucina sana e genuina. (15 km in bici).

11/10 domenica [Maser -' Fanzolo di Vedelago - S.Vito di Altivole - Vicenza] Pedalando da Maser a Fanzolo di Vedelago e visita alla Villa Emo di Andrea Palladio. E' una delle più complete ville palladiane, con gli interni riccamente decorati. Dopo pranzo, sempre in bicicletta arriveremo a S. Vito di Altivole. Visita alla Tomba monumentale Brion, vero capolavoro di Carlo Scarpa che su un terreno di circa 2000 mq. realizza un vero e proprio luogo architettonico, dove il tema della vita e della morte si svolge attraverso il passaggio tra il padiglione della meditazione, il tempietto, il giardino dei sacerdoti, il prato dei cipressi. Dopo aver riconsegnato le biciclette risaliamo sul bus per il ritorno a Vicenza previsto in serata. (25 km in bici).

sistemazione: In un agriturismo a Maser in stanze doppie/triple con bagno. Un ambiente rustico e genuino in cui assaporeremo i gustosi prodotti dell'azienda agricola locale.

Quota: 210 Euro Comprende: Viaggio in Pullman da Vicenza, 1 pernottamento in agriturismo a Maser, 1 cena in agriturismo con prodotti locali (incluse le bevande), accompagnatore-architetto Zeppelin, noleggio biciclette, visite guidate e ingressi alla Gipsoteca Canoviana, Villa Barbaro e Villa Emo, assicurazione medico-bagaglio. non comprende: pranzi, evntuali extra in loco e quanto non indicato alla voce "la quota comprende".

Maggiori info su www.zeppelin.it