Piazzale San Marino fruibile ai cittadini - concorso di idee

scadenza 13 ottobre 2008

Il Comune di Jesi bandisce un concorso di idee a livello nazionale, per la qualificazione dell’area interessata dai rinvenimenti archeologici in zona Porta Valle, al fine di restituire l’intera area, compreso il lavatoio attualmente coperto, alla piena fruibilità dei cittadini.

Il concorso ha lo scopo di raccogliere e mettere a confronto idee, proposte tecniche, economiche e culturali finalizzate a valorizzare e riqualificare lo spazio urbano di Piazzale San Marino, interessato dai recenti rinvenimenti archeologici di età romana, che ospita inoltre un vecchio lavatoio coperto, negli anni '70, con un solaio in latero cemento. Attraverso il concorso l'Amministrazione Comunale intende ridefinire il ruolo di questi luoghi, al fine di restituire agli stessi una rinnovata immagine e una nuova vitalità sia culturale che aggregativa.

 

ESITO DEL CONCORSO E PREMI
Il concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l’attribuzione di n. 2 premi. Al primo classificato e nominato vincitore del concorso è attribuito un premio pari a € 5.000,00 lordi.  Verrà inoltre segnalato un progetto meritevole al quale verrà attribuito, a titolo di rimborso spese, una somma pari ad € 2.000,00 lordi. In caso di ex equo il premio corrispondente verrà suddiviso in parti uguali tra i partecipanti risultanti a pari merito.

 

BANDO ed Allegati sul sito ufficiale del Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it

pubblicato in data:

Piazzale San Marino fruibile ai cittadini - concorso di idee

Il Comune di Jesi indice un concorso di idee per la qualificazione dell'area interessata dai rinvenimenti archeologici in zona Porta Valle.

scadenza 13 ottobre 2008

concorsi di architettura