p+F professione e fiscola bacheca professione e fisco di professione architetto

[post n° 399331]

Quale compenso?

Buonasera a tutti. Avrei bisogno di una vs indicazione per il giusto compenso da chiedere al cliente per la realizzazione di una camera matrimoniale su misura. La prestazione comprende: rilievo, redazione di due proposte progettuali, contatti con le falegnamerie e disegni esecutivi della soluzione scelta per i preventivi, due sopralluoghi in fase di controllo delle misure da parte del falegname scelto (una delle pareti della camera ha una doppia curvatura quindi
[post n° 399312]

BOLLO VIRTUALE_Fattura elettronica

Ho fatto una fattura elettronica con bollo virtuale ma non sapevo che dovevo fare prima un autocertificazione all'Agenzia delle entrate con una Stima delle fatture che avrei fatte nell'anno.
Mi chiedo: devo annullarla o è sufficente la dichiarazione che farò a gennaio?
Inoltre: il bollo deve essere pagato con un F24 codice 2501?
ho già provato al numero verde delll'Agenzia delle entrate ma non rispondono.
[post n° 399308]

F24 a saldo zero

primo anno in mano a un commercialista con cui non sono in buoni rapporti (è quello di famiglia, visto il mio volume di affari non mi caga, etc)
Mi ha inviato l'F24 "a saldo zero" quietanzato che ha già presentato telematicamente...
E ADESSO COSA DEVO FARE?
[post n° 399109]

Dubbi partita IVA senza albo professionale

Buongiorno.Avrei un dubbio.Sto lavorando in uno studio come "dipendente".Volevo sapere se è possibile farmi la partita IVA senza l'iscrizione all'ordine.(nello specifico mi occupo di modellazione revit e di programmi per il calcolo dell'efficienza energetica,ma non firmo io i lavori ovviamente).Nel caso come funziona?
[post n° 398999]

Ricevuta prestazione occasionale + contratto a tempi indeterminato

Salve colleghi,
sono un architetto iscritto all'albo e ho dei dubbi su come gestire una situazione, io ho un contratto a tempo indeterminato (e mi ritengo un privilegiato solo per questo!) con una ditta edile, ma qualche cliente mi ha chiesto di redigergli delle pratiche edilizie (SCIA, CILA, Permesso a Costruire, etc.) per cui devo rilasciargli una ricevuta per prestazione occasionale con con ritenuta d'acconto. I miei dubbi a questo punto
[post n° 398966]

P.Iva minimi, Inarcassa e lavoro dipendente all'estero

Buonasera,
sono un giovane architetto che ha aperto partita iva (regime dei minimi) e inarcassa da circa un anno. Ho ricevuto una proposta di lavoro in inghilterra come dipendente, che intendo accettare. Volevo sapere se era possbile mantere aperta sia la p.iva che inarcassa per mantere le agevolazioni dei minimi in caso di rietro tra 1-2 anni. Ovviamente fatturando 0 pagherei solamente il minimo richiesto da inarcassa giusto?
Inoltre, almeno inizialmente,
[post n° 398922]

Iscrizione all'ordine, P. Iva, Inarcassa etc: quanto si spende?

Ho appena superato l'esame di stato, e stavo valutando l'Iscrizione all'ordine di firenze e le conseguenze varie, sicuramente rientrando nel regime forfettario.
Alla fine dei salmi, quanto costa il tutto?
Quanto spendo l'anno di inarcassa?
Quanto verrò tassato sui ricavi?
Vorrei fare un conto di stima (tipo in un anno fatturo tot, mi rimane in tasca pulito tot)..
Spero mi possiate aiutare, è una giungla! :)
[post n° 398903]

Aiuto, non so quanto chiedere!

Buon pomeriggio a tutti,
ho bisogno di un consiglio. Sono stata contattata per affiancare un ingegnere nella direzione dei lavori di ristrutturazione di un'abitazione. Ho contribuito all'elaborazione del progetto, sono andata sempre con lui in cantiere, ho trattato con l'impresa e con alcuni dei fornitori (diciamo che ci siamo divisi i compiti per questo) e mi sono occupata, principalmente da sola, degli arredi (ho cercato le soluzioni migliori, ho provveduto alla