p+A Up-to-date. la professione in progress

una selezione di notizie da non perdere su proposte o provvedimenti di interesse per la professione di architetto e ingegnere

Milleproroghe: slittano i termini per antincendio, sicurezza scuole e verifiche di vulnerabilità sismica

Milleproroghe: slittano i termini per antincendio, sicurezza scuole e verifiche di vulnerabilità sismica

Tutte le novità nelle materie edilizia e appalti, approvate alla Camera

Tra le novità compare la possibilità, operativa dal 1° aprile 2020, di utilizzare i proventi derivanti dalle sanzioni del Tu Edilizia e dai titoli edilizi per completare infrastrutture ed opere di urbanizzazione dei piani di zona esistenti. Verifica di vulnerabilità sismica per opere strategiche entro il 2021.
Gare BIM per servizi di architettura e ingegneria: in un anno crescono del 58 per cento. I dati del rapporto OICE

Gare BIM per servizi di architettura e ingegneria: in un anno crescono del 58 per cento. I dati del rapporto OICE

Scicolone (presidente Oice): «Con il regolamento del Codice appalti chiediamo più stabilità e certezza di regole»

Rispetto al 2018, il numero di gare pubbliche "Bim oriented" bandite per affidare servizi di architettura e ingegneria è cresciuto del 58,3 per cento. Un salto che arriva dopo la crescita monstre del 264 per cento registrata nel 2018 rispetto al 2017.
Regime forfettario, la risposta dell'Economia: attive dal 2020 le cause di esclusione sancite dall'ultima manovra

Regime forfettario, la risposta dell'Economia: attive dal 2020 le cause di esclusione sancite dall'ultima manovra

Il Mef: «Nessun contrasto con lo statuto del contribuente»

«Si ritiene che le modifiche al regime forfettario introdotte dalla legge di bilancio per il 2020 operino a decorrere dal periodo d'imposta 2020». A dirlo è il ministero dell'Economia chiamato a rispondere all'interrogazione presentata in Commissione Finanze alla Camera.
Prestazione energetica ed efficienza: ecco lo schema di Dlgs che modifica il decreto 192 del 2005

Prestazione energetica ed efficienza: ecco lo schema di Dlgs che modifica il decreto 192 del 2005

Le principali novità contenute nel provvedimento giunto in Parlamento per acquisire il parere delle Commissioni

Ampliamento del campo di applicazione del Dlgs del 2005. Previsione di una strategia a lungo termine per l'efficientamento del parco immobiliare nazionale. Obblighi di installazione delle tecnologie di ricarica di veicoli elettrici. Istituzione del Portale nazionale sulla prestazione energetica degli edifici. Ecco i contenuti della bozza
Edifici pubblici e privati decarbonizzati entro il 2050 con il recepimento della direttiva Ue

Edifici pubblici e privati decarbonizzati entro il 2050 con il recepimento della direttiva Ue

È quanto prevede lo schema di Dlgs destinato a modificare il decreto 192 del 2005

Edifici pubblici e privati decarbonizzati entro il 2050: sarà questo l'obiettivo della strategia di lungo termine per l'efficientamento del parco immobiliare nazionale che, elaborata su proposta del ministero dello Sviluppo economico, dovrà integrare il Piano nazionale per l'energia e il clima.