Master di II Livello su Geoinformazione e Sistemi di Informazione Geografica 2017

Il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica dell'Università di Roma Tor Vergata apre le iscrizioni, per l'anno accademico 2016/2017, al Master di II livello GEO-G.S.T., che vuole formare una nuova classe di specialisti capaci di porsi come Analisti territoriali tanto nel settore pubblico quanto in quello privato.

Roma, febbraio 2017 - febbraio 2018 | domanda di ammissione entro l'11 gennaio 2017

formazione & corsi

Roma, febbraio 2017 - febbraio 2018 | domanda di ammissione entro l'11 gennaio 2017

Il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica dell'Università di Roma Tor Vergata apre le iscrizioni, per l'anno accademico 2016/2017, al Master di II livello Geoinformazione e Sistemi di Informazione Geografica a supporto dei processi di gestione sostenibile del territorio e della sicurezza territoriale GEO-G.S.T.

Il Corso, che prevede la formula mista presenza/distanza, ha l'obiettivo di formare una nuova classe di specialisti capaci di muoversi dal proprio ambito disciplinare e settoriale di formazione per progettare processi e sistemi di conoscenza idonei a corrispondere ai processi gestionali di riferimento. Ne conseguirà una figura di Analista territoriale in grado di operare tanto nel settore pubblico, quindi negli organismi di controllo dello stato dell'ambiente a livello locale e centrale, negli organismi responsabili della sicurezza territoriale,  quanto nel settore privato, quindi in aziende di gestione dei servizi idrici, energetici, dei trasporti, di igiene urbana, e in aziende la cui operatività presenti significativi livelli di interazione con il territorio.

Il Master fornirà ai partecipanti le cognizioni teoriche relative all'analisi sistemica del territorio e dei processi di decisione, ai metodi e ai modelli per l'analisi di sistemi complessi come quello territoriale, alle fonti e alle caratteristiche dei dati utilizzabili per sostenere i diversi processi di conoscenza. Sarà poi posta attenzione alla valutazione del grado di coerenza tra il processo di gestione e il processo di analisi ad esso associato e si prevede di infondere competenze specifiche circa gli strumenti tecnici per l'elaborazione e l'integrazione dei dati, poiché la conoscenza di questi strumenti è strategica nella valutazione della fattibilità tecnica dei processi conoscitivi che si vuole implementare. 

Partecipazione

Il Master è rivolto a dirigenti, funzionari, consulenti, professionisti, le cui attività si collocano all'interno dei processi con rilevanza territoriale, e a giovani laureati interessati a sviluppare specifiche competenze nella analisi e nella gestione dei processi urbani e territoriali.

Requisito per l'ammissione è il possesso del titolo di laurea specialistica/magistrale o laurea almeno quadriennale del vecchio ordinamento nelle classi specificate nel bando.

L'ammissione al Corso sarà valutata sulla base del curriculum dei candidati ed è riservata a un massimo di 40 iscritti. Il numero minimo per l'attivazione del percorso formativo è di 10 partecipanti.

Iscrizione e costi

Gli interessati dovranno effettuare la domanda di ammissione, entro e non oltre l'11 gennaio 2017, in modalità online attraverso il sito www.delphi.uniroma2.it. Entro la stessa data occorrerà inviare via email a geost@innovazioniperlaterra.org o via fax al numero +39 0672597480 la documentazione specificata nel bando.

Gli ammessi dovranno provvedere all'immatricolazione e al pagamento della quota di partecipazione di 4.000,00 euro da versare in due rate, la prima, di importo pari a 2.146,00 euro, entro il 15 febbraio 2017, la seconda, di 2.000,00 euro, da saldare entro il 22 marzo 2017. 

È prevista la possibilità di iscriversi ai singoli moduli didattici pagando una quota di iscrizione pari a 1.000 euro per il primo modulo, a 800 euro per il secondo, a 2.600 euro per il terzo, a 1.500 euro per il quarto. In alternativa, sarà consentita la presenza di uditori, che saranno tenuti al pagamento del 20% dell'importo totale previsto per il Master o per i singoli moduli. In entrambi i casi le modalità di iscrizione e le date di riferimento sono le stesse riferite all'intero corso.

Agevolazioni

Per coloro che risultino essere in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l'esonero dal contributo di iscrizione e il pagamento di € 330 totali, pari al 5% dell'intero contributo d'iscrizione più l'importo di € 130,00 per il rilascio della pergamena.

Appuntamento

febbraio 2017 - febbraio 2018
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" - Dipartimento di Ingegneria Civile - via Politecnico 1, 00133 Roma

Bando

Per informazioni visitare www.geogst.innovazioniperlaterra.org o la pagina Facebook del Master oppure scrivere a geogst@innovazioniperlaterra.org

pubblicato in data: