Low cost design exhibition

Noto (SR), 25 maggio - 22 luglio 2012

Più di 500 oggetti e strutture raccolti ai 4 angoli del mondo, opere nate per assolvere un compito e adattate per altri usi grazie alle capacità di astrazione, all'abilità di tutti, creativi spontanei, ma anche al caso e all'errore, nella mostra presentata da Daniele Pario Perra, artista relazionale e designer e dalla società di servizi Dusty.

Gli esempi esposti ci raccontano di una straordinaria capacità di adattamento alle esperienze e di un uso innovativo delle risorse locali, per risolvere le necessità del quotidiano con l'abilità istintiva di un bambino e la progettualità calcolata di un ingegnere.

La mostra è un dizionario visuale in costante relazione tra "capacità poetica" e "capacità tecnologica" che s sviluppa attraverso le creazioni realizzate da persone che dormono poco la notte e inventano nuovi oggetti o modificano l'uso dei tanti già esistenti in modo naturale.

Questi nuovi oggetti sfuggono alle regole della progettazione aziendale, rivelando un patrimonio interdisciplinare che lega la cultura del design alle discipline sociali, alla storia, all'economia e alla politica. Ogni giorno altri oggetti stanno per essere interpretati, ricomposti e adattati a nuovi comportamenti umani, come strumenti di un flusso costante di creatività spontanea che applica selezioni logiche e assolute.

Gli oggetti esposti sono raccolti nei cataloghi Low Cost Design volumi I e II, con più di ottocento illustrazioni a colori, editi da Silvana Editoriale nel 2010 e nel 2011 in edizione Italiana e Inglese.

Appuntamento: 25 maggio - 22 luglio 2012. Orari: lun. - dom. 10.00/13.00; mart. e giov. 15.00/18.00; ven. - dom. 18.00-22.00. Ex Convitto Ragusa - Corso Vittorio Emanuele 31 - Noto - Siracusa.

eventi mostra: visite guidate italiano/inglese - workshop & laboratori - lectures & incontri
conferenza stampa: ex Convitto Ragusa, venerdì 25 maggio h 17.30.
Inaugurazione: venerdì 25 maggio ore 19.00 - 22.00.

+ Info: www.lowcostdesign.org.

La mostra è sostenuta dal Comune di Noto e dall'Assessorato alla Cultura.


Daniele Pario Perra
è un artista relazionale, ricercatore e designer impegnato in attività espositive, progetti di ricerca e insegnamento. Il suo lavoro si sviluppa in ambiti disciplinari diversi: arte, design, sociologia, antropologia, architettura e geopolitica, in una costante relazione tra cultura materiale e patrimonio simbolico.

Ha insegnato alla Facoltà di Architettura dell'Università La Sapienza di Roma, alla Delft University of Technology, al Politecnico di Milano e alla Denver University in Colorado. I suoi workshop - Fantasy Saves the Planning, Art Shakes the Politics, Anarchetiquette/ Fresco Urban Removals, Design on the Cheap e Politics Poiesis - vengono continuamente proposti nelle principali città europee. 

Tra il 2000 e il 2010 ha esposto opere, ideato azioni urbane e coordinato progetti tra Roma, Milano, Torino, Sarajevo, Barcellona, Chicago, Rotterdam, Berlino, New York, Berna, Parigi, Marsiglia, Buenos Aires, Santiago, Lubiana, Denver, Belgrado, Budapest e Londra.

Dusty - Società di Servizi di Igiene Ambientale 
Nasce a Catania nel 1982 da un progetto ambizioso: lavorare per migliorare l'igiene urbana e per diffondere una nuova cultura dell'ambiente e della gestione dei rifiuti. La Società si impegna a promuovere e sostenere attività di comunicazione con la finalità di educare ad un atteggiamento responsabile e rispettoso dell'Ambiente trasmettendo l'importanza di stili di vita eco-sostenibili. Solo incrementando il livello di consapevolezza ambientale è possibile garantire una maggiore efficienza e qualità dei servizi offerti.

pubblicato in data:

Low cost design exhibition

Una mostra con più di 500 oggetti raccolti ai 4 angoli del mondo. Opere nate per assolvere un compito e adattate per altri usi, grazie alle capacità di astrazione, all'abilità di tutti, creativi spontanei, ma anche al caso e all'errore.

Noto (SR), 25 maggio - 22 luglio 2012

mostre e convegni