L'Emilia, quella del sisma e quella prima del terremoto - L'Emilia protagonista di «Paesaggi in produzione»

Venezia, 5 - 21 giugno 2012

La nuova mostra dello Spazio Gino Valle all'ex Cotonificio di Santa Marta. Per capire come lo sviluppo economico e la tutela ambientale si possono ibridare positivamente, anche e soprattutto dopo la devastazione. a cura di Paolo Ceccon e Raquel Diaz

La ricerca universitaria come strumento «naturale» di mediazione e di ausilio per far convergere intenti e risultati.

Nell'ambito del protocollo d'intesa siglato fra l'Università Iuav di Venezia e la Provincia di Reggio Emilia, sotto l'egida della Biennale del Paesaggio, e con la partecipazione dei ricercatori operanti nell'Unità di Ricerca Iuav Il palinsesto-paesaggio e la cultura progettuale, nasce un duplice progetto di ricerca sul paesaggio reggiano tristemente balzato agli onori della cronaca in questi giorni a causa del devastante sisma che l'ha colpito.

La mostra è focalizzata sulla sintesi di due ricerche svolte nel territorio reggiano e raccoglie contributi di Renato Bocchi, Paola Cavallini, Paolo Ceccon, Michela De Poli, Laura Zampieri.

«Linee guida» per luoghi della produzione e della logistica, criteri di intervento per mediare efficienza tecnica, redditività economica, elevata resa ambientale delle performances, ma soprattutto riflessioni sul ruolo attuale dell'infrastrutturazione antropica, sulle possibili valenze «risarcitorie» dei modelli insediativi, sull'uso responsabile delle risorse, sui modi e sui tempi dei luoghi per la produzione e per l'organizzazione logistica del territorio, sulla possibile gestione dei processi «nella trasformazione» del paesaggio. Tutti temi che diventano di drammatica attualità in vista della ricostruzione post terremoto.

mostra
5 giugno 2012  >  21 giugno 2012 | orario: da lunedì a venerdì ore 9 > 19
cotonificio, sala Gino Valle, Dorsoduro 2196, Venezia

inaugurazione della mostra
martedì 5 giugno 2012 ore 18

A chiusura della mostra, venerdì 22 giugno si terrà nella stessa sede Iuav dell'ex-Cotonificio Veneziano, in Aula Gradoni, dalle ore 9.00 alle 19.00 il seminario internazionale Dessiner sur l'herbe 2012 - Le paysage est mort, vive le paysage!, a cura di Renato Bocchi, con la partecipazione, fra gli altri, di P. Burgi, J. Nunes, M. Ruisanchez, J. Palerm Salazar.

pubblicato in data:

L'Emilia, quella del sisma e quella prima del terremoto - L'Emilia protagonista di «Paesaggi in produzione»

Una mostra per presentare la sintesi di due ricerche svolte nel territorio reggiano per capire come lo sviluppo economico e la tutela ambientale si possono ibridare positivamente, anche e soprattutto dopo la devastazione.

Venezia, 5 - 21 giugno 2012

mostre e convegni