Nuovo Aeroporto di Istanbul, vince il progetto di Pininfarina

l'idea per la torre di controllo: una struttura ispirata al tulipano, per molti secoli simbolo della città turca

Il progetto italiano per la torre di controllo selezionato tra sei soluzioni proposte da studi internazionali, quali Zaha Hadid, Fuksas, Moshe Safdie, Grimshaw-Nordic e RMJM. L'idea: una struttura iconica, la cui forma è ispirata al tulipano, per molti secoli simbolo della città turca.

notizie di architettura

AECOM e Pininfarina vincono il concorso internazionale per la torre di Controllo del Traffico Aereo regionale (ATC) e per l'edificio tecnico del nuovo aeroporto di Istanbul. A bandirlo era stato IGA, un consorzio di cinque contractor leader turchi (Cengiz, Mapa, Limak, Kolin and Kalyon), aggiudicatario della concessione per costruire il nuovo aeroporto. Il progetto italiano è stato scelto tra sei soluzioni proposte da studi internazionali di architettura, quali Zaha Hadid, Fuksas, Moshe Safdie, Grimshaw-Nordic e RMJM.

Questo risultato segna l'inizio della collaborazione di AECOM con Pininfarina, design house famosa per le auto disegnate, tra le altre, per Ferrari e Alfa Romeo. La partnership combina l'esperienza dei team di AECOM nell'architettura e nell'ingegneria con l'unicità dello stile architettonico di Pininfarina, influenzato dal design automobilistico, che incarna velocità e movimento.

«La torre di controllo aereo del Nuovo Aeroporto di Istanbul, uno dei più grandi progetti di aviazione al livello globale, sarà una struttura iconica, visibile a tutti i passeggeri che transiteranno per l'aeroporto», dichiara Yusuf Akçayoğlu, amministratore delegato di İGA. «Cercavamo - continua - un design straordinario adatto ad un aeroporto del 21° secolo e, al tempo stesso, coerente alla tradizione unica di Istanbul. Abbiamo ricevuto proposte eccellenti da tutto il mondo e siamo lieti di proclamare il team di AECOM e Pininfarina vincitore del concorso».

L'ATC diventerà un punto di riferimento per il nuovo aeroporto di Istanbul, progettato per diventare il più grande aeroporto nuovo in termini di capacità annua di passeggeri. L'obiettivo del concorso era quello di dare vita ad un progetto architettonico contemporaneo e sostenibile capace di riflettere le caratteristiche multi-culturali e storiche della città di Istanbul.

Il design di AECOM e Pininfarina evoca le forme aerodinamiche utilizzate nel design automotive e aeronautico e prevede una torre ellittica che sarà visibile a tutti i passeggeri che voleranno da e verso il nuovo aeroporto. La forma della torre è ispirata al tulipano che è stato simbolo di Istanbul per molti secoli ed è un importante punto di riferimento culturale nella storia della Turchia.

«In questo concorso, abbiamo voluto combinare il dinamismo ed il fascino dello stile architettonico di Pininfarina, fortemente influenzato dal design automobilistico con le capacità interne di AECOM di architettura aeronautica. Il team di AECOM e Pininfarina ha creato un'opera bella e altamente funzionale che riaccende l'emozione ed il fascino dei viaggi tra Europa e Asia nei moderni viaggi aerei», ha dichiarato Jennifer Dixon, head of architecture, Europe, Middle East, India and Africa, AECOM.

Paolo Pininfarina, presidente di Pininfarina, ha così commentato il risultato: «La torre di controllo del nuovo aeroporto di Istanbul è un edificio iconico, destinato a diventare un punto di riferimento per Istanbul. Il nostro obiettivo, come in tutti i nostri progetti, è stato lo sviluppo di un'idea su misura che rappresentasse l'identità di design del nostro partner portando, allo steso tempo, una prospettiva estetica nuova. Facendo leva sulla combinazione unica di 85 anni di esperienza nel design - dalle auto ai superyacht, dai prodotti di lusso al furniture - con il nostro know-how architettonico sviluppato attraverso molti progetti nel mondo, abbiamo creato una struttura tecnologicamente avanzata e dal carattere distintivo».

pubblicato in data: