Rendere editabili i pdf

messaggio inserito venerdì 2 ottobre 2020 da desnip

[post n° 437710]

Rendere editabili i pdf

Che strumenti usate per rendere editabile un pdf? Io ne ho trovati alcuni in rete, ma con dei risultati inguardabili...
Eppure tutte le persone a cui mando dei moduli me li restituiscono belli compilati con ordine al pc...
:
Il metodo più semplice per rendere editabile un PDF è quello di usare MS Word oppure, in alternativa, Libre Office.
:
Io fino all'anno scorso usavo una vecchia versione di adobe acrobat per compilare i moduli in pdf, perchè aveva una funzione per aggiungere del testo. Da quando ho comprato il computer nuovo (mac) ho notato che anche Anteprima lo fa. Forse hanno qualche software così
:
Fino ad ora l'unico valido (tra quelli provati) è stato acrobat: la tecnica è quella dei "moduli" che in caso di documento già predisposto (ovvero spazi/righe tra il testo, ove inserire le informazioni) ha anche una funzione di "riconoscimento automatico".
Io per non sbagliare (spesso lo spazio non è adeguato) faccio una griglia (nascosta) su word e poi lo modifico in acrobat aggiungendo i campi (si può assegnare, tipo di campo, font, posizione, ecc.)
È più complicato spiegarlo che farlo.

In ogni caso se servono più info: email
:
archspf, ma la versione di acrobat per farlo è quella a pagamento, giusto?
:
Foxit reader, che è gratuito. Permette di aggiungere non solo del testo in qualsiasi punto del documento pdf, ma anche immagini "firma"
:
Grazie, Nina, lo proverò. Io sto usando pdf escape che però non mi soddisfa granchè.
:
io solitamente li trasformo in jpg con photoshop, li importo su cad, ci scrivo quello che mi pare e ristampo in pdf
:
io uso pdf creator, gratuito, utilizzo i commenti, ci si può fare un bel po' di modifiche, più che sufficienti per quello che mi serve....non posso metterci immagini però, vedrò quanto consiglia Nina.
Altrimenti faccio un sacco di trucchetti importando l'istantanea pdf di quanto mi serve in word o cad o excel, dipende.

:
Ponteggi: me staje a cojona' ?????
:
@ desnip: perchè dovrei? Non mi permetterei mai con una signora.
E' il metodo che ti permette maggior flessibilità
:
e quindi vorresti dirmi che modifichi così le 30 e passa pagine di Scia???
:
seee bonanotte... la scia la faccio a mano
:
Ecco, siamo in due.... :-D Ma io mi volevo modernizzare! :-)))
:
Io uso Illustrator oppure acrobat pro
:
Non so se si puo' fare pubblicita ma sul blog biblus della H ci sono svariati modelli in pdf editabile, tra cui il modello scia unificato.
:
paoletta quel sito rimanda anche ai modelli della Regione Campania, però dopo che li ho scaricati e compilati, quando sono andata a riaprirli non risultavano più leggibili.
:
libre office, apri il pdf con draw e modifichi. E' un pò lunga perchè va con stringhe di testo. Si possono fare anche campi editabili sempre con draw però cambiano i moduli ogni mese ed è tempo perso. PS a volte faccio come ponteggi, però importo direttamente il pdf in cad. Mi chiedo perchè il passaggio in jpg?
:
naaa non mi dirai che autocad importa anche il pdf?
Ma questa è la notizia del secolo! Come fai?
:
inserisci - sottoposto- pdf , un pdf con più pagine te lo spacchetta, con 2012 si può...
:
@ivana , non hai idea di quanto questa notizia mi abbia alleggerito il lavoro, anche perché il pdf dà la trasparenza di fondo a differenza del jpg.
Considerati ufficialmente invitata a pranzo quando passi da queste parti
:
funziona? Bene, sono "ufficialmente" contenta e invitata! :-)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.