trasmittanza solaio laterocemento UNI 10355

messaggio inserito venerdì 26 giugno 2009 da Campanellino

[post n° 202579]

trasmittanza solaio laterocemento UNI 10355

Devo ricavare la trasmittanza di un solaio in laterocemento dello spessore finito (compreso pavimento sopra e intonaco sotto) di 28 cm.
Mi sto basando sulla UNI 10355 ma ho dei problemi a interpretare la normativa:

Se prendo il caso pignatta da 20 cm (semplice senza nervature) mi dà 2 casi:
sp 22 cm --> R = 0,33
sp 26 cm --> R = 0,35

Ora il mio dubbio è: questi valori si riferiscono solo alla parte strutturale, cioè travetti+pignatte+getto, senza considerare le finiture? Quindi dovrei aggiungere le resistenze di massetto e pavimento sopra, intonaco sotto e resistenze liminari superiore e inferiore?
:
solo la parte strutturare: pignatte/travetti e cappa in cls
bye bye
:
Ciao delli, ma hai visto al punto A.4 dell'appendice della norma?

Dice:
"CALCOLO DELLA RESISTENZA TEMRICA
I calcoli relativi alle strutture si eseguono ipotizzando la presenza di intonaci sia sul lato inteno che su quello esterno di spessore 1 cm [...]. I coefficienti superficiali di scalbio sono quelli convenzionali (hi=8, he=23)..."

Tu hai capito a cosa si riferisce questo appunto? Sono le condizioni che hanno considerato loro per arrivare alla resistenza indicata in tabella o le condizioni che dobbiamo ipotizzare noi nel fare il calcolo della resistenza totale della struttura? Non capisco...
:
io mi riferisco al punto 4.1 dove, nelle generalità, dice che le pareti e i solai sono calcolati senza intonaco... e dice anche che le resistenze termiche TOTALI si ottengono aggiungendo alle resistenze termiche indicate nella norma quelle relative agli intonaci e quelle relative agli scambi superficiali convettivi e radianti...
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.