ACE e Architetti

messaggio inserito giovedì 6 agosto 2009 da Inermes

[post n° 206221]

ACE e Architetti

Gli Architetti possono redigere gli ACE?

La normativa non mi sembra chiarissima. Qualcuno può darmi qualche dritta?
Grazie
:
certo che possono, in che regione sei?
:
Mi riferisco alla normativa Nazionale.
Il dubbio mi è venuto leggendo un blog di ingegneri.

Il Dpr115/2008 AllegatoIII Art.2 Comma2 riporta:
2. Si definisce tecnico abilitato un tecnico professionista [...] libero od associato, iscritto ai relativi ordini e
collegi professionali, ed abilitato all'esercizio della professione relativa alla progettazione di edifici ed impianti, asserviti agli edifici stessi, nell'ambito delle competenze ad esso attribuite dalla legislazione vigente.


Quindi la domanda è: gli architetto possono progettare gli impianti?
:
a quel che ho capito dipende dalle regioni: in quelle che hanno già legiferato, come lombardia, piemonte, ecc, sì, mentre nelle altre valgono le direttive del dl 115/08 per le competenze, attribuite esclusivamente a tecnici che abbiano abilitazione alla progettazione sia di impianti che di edifici, e quindi:
- ingegnere VO o NO 3+2 iscritto a tutti e 3 i settori
- perito con 2 specializzazioni (edili e industriale)
- 2 tecnici con competenze uno in edilizia e uno in impianti
:
Ma qual è la legge dove si stabilisce che gli Architeti non possono progettare gli impianti?
Del resto possiamo progettare anche le strutture...
Perchè dici
- Ing VO NO
- perito ....

E chi è laureato in architettura Nuovo Ordinamento quindi catalogato cole CLASSE 4/S (Architettura e Ingegneria Edile).

Quello che chiedo se possibile è un riferimento specifico, se lo conoscete. Non voglio rinuunciare a dei lavori senza essere certa di non poterli fare.

GRAZIE A TUTTI.

Devo dire che su questo ho imparato da beppe, che risponde sempre citando i riferimenti di legge.


:
inermes ma tu in che regione sei? Emilia Romagna?
Ma l'Emilia non ha già legiferato in materia come la Lombardia?
:
chiarimento
Finché non avremo il decreto attuativo che dica chiaramente (speriamo) chi può redigere un certificato energetico, dobbiamo fare riferimento all'allegato III del D.Lgs 115/2008.
La formulazione è confusa, come sempre avviene quando si tratta di competenza delle varie professioni. Non si parla di laureati triennali e si fa cenno a nuove figure di tecnici da creare a livello regionale. Comunque la dicitura “progettazione di edifici ed impianti, asserviti agli edifici stessi” definisce bene la completa competenza dell'architetto come chiarita dalle sentenze della Cassazione 8348/1993 e 3814/2000.
:
chiarimento
Finché non avremo il decreto attuativo che dica chiaramente (speriamo) chi può redigere un certificato energetico, dobbiamo fare riferimento all'allegato III del D.Lgs 115/2008.
La formulazione è confusa, come sempre avviene quando si tratta di competenza delle varie professioni. Non si parla di laureati triennali e si fa cenno a nuove figure di tecnici da creare a livello regionale. Comunque la dicitura “progettazione di edifici ed impianti, asserviti agli edifici stessi” definisce bene la completa competenza dell'architetto come chiarita dalle sentenze della Cassazione 8348/1993 e 3814/2000.
:
Io sono in Puglia, quindi nessuna legislazione specifica che stabilisca chi può fare le certificazioni e chi no.

Grazie roby-costa, soprattutto del riferimento della corte di cassazione, che ho anche cercato su internet.
In questa ricerca mi sono resa conto di una cosa.
Siti di architetti affermano che gli Architetti possono, riportando questo riferimento.
Siti di ingegneri dicono che gli Architetti NON possono contestando questa sentenza e portandone altre a loro favore: www.cni-online.it/documenti/dv07363.htm

E' cmq un riferimento significativo che considererò come riferimento.

Grazie
:
he he he... hai letto che sentenza utilizzano per avvalorare la loro tesi gli ing? "pubblica illuminazione"... ;-)
:
Il mio problema è che sto già facendo delle Attestazioni energetiche, e non vorrei che salti fuori che sono nulle visto che sono architetto!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.