Qualificazione/Certificazione energetica

messaggio inserito mercoledì 2 settembre 2009 da pjrdvd

[post n° 207283]

Qualificazione/Certificazione energetica

Salve,
Vorrei alcune delucidazioni, a seguito dell'entrata in vigore dele nuove linee guida in merito al risparmio energetico, su quelle che sono le proceure per ottenere le detrazioni del 55% (cosa bisogna redarre e cosa bisogna inviare?) e su ciò che si deve allegare all'atto di compravendita.
Ho un po' di confusione tra attestato di cetificazione e attestato di qualificazione energetica...

Ringrazio tutti per l'aiuto.
:
Hai fatto un bel minestrone... forse è meglio porre domande più specifiche. Hai messo insieme detrazioni 55% e Compravendita.
Per la compravendita ci vuole l'ACE! Anche se qualcuno fa ancora AQE con data 24 luglio, perchè ci sono ancora problemi di aggiornamento sia per i software che da parte delle Regioni che devono ricevere copia degli ACE.
:
Se non ho capito male l'AQE va redatto e spedito all'ENEA nel caso si debba ottenere una detrazione.
Per le compravendite è sufficiente l'ACE o serve anche altro (relazioni tecniche asseverazioni in tribunale...)?
:
gli AQE a far data dal 25 luglio, servono solo per il deposito al comune come da art.8.
Tutti quellei redatto prima del 25 hanno validità sino ad un anno dall'entrata in vigore delle Linee guida per quanto concerne discorso contratti quindi 25 /07/2010 dopo di che servono solo come carta straccia.
Mentre gli attestati redatti dopo il 25 luglio validi ai fini di compravendita sono solo gli ACE.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.