Parcheggi

messaggio inserito mercoledì 4 maggio 2011 da Saimon

Saimon : [post n° 261623]

Parcheggi

Buongiorno ragazzi,
scusate ma sono davvero confusa riguardo la questione parcheggi.
Dunque esiste una quota di parcheggi PUBBLICI calcolati secondo standard urbanistici come 2,5 mq\abitante insediato.
A questi vanno sommati parcheggi PRIVATI calcolati secondo la legge Ponte come 1 mq\ 20 mc OPPURE calcolati secondo la legge TOGNOLI come 1 mq\ 10 mc? OPPURE vanno calcolate entrambe le aree e sommate?
Insomma non capisco se la Tognoli sostituisca oppure si aggiunga alla Ponte.
Grazie
chichi :
Ciao..io per i parcheggi privati ho sempre e solo fatto riferimento alla legge Tognoli quindi 1mq di parcheggio ogni 1o mc di edificato...
Ciao!
mammola :
La Tognoli sostituisce la Ponte!
francesco :
la tognoli sostituisce la ponte e riguarda i pargheggi pertinenziali per quel che riguarda le abitazioni, sono dimesionati con 1mq/10 mc e individuano la superficie di parcamento, ovvero la superficie di pargheggio (5x2,5) piu quota parte degli spazi della manovra...in totale 20 mq.
per il resto delle attività, almeno per roma, dovete fare riferimento alle superfici indicate nelle NTA del Prg all'articolo 7 se non sbaglio (attenzione! individuano sempre la superficie di parcamento).
a questi vanno aggiunti i famosi 2,5 mq ad abitante del 1444/68che pero utilizzerete solo in caso di tema urbanistico (tipo progetto di lottizazione o PEEP).

ciao!!
Saimon :
Sì infatti penso di fare il tema urbanistico...
Tornando alla tua risposta, da quel che so io la Tognoli si applica a tutte le nuove costruzioni, non solo alle residenze.

Come recita l'art.2 "Nelle nuove costruzioni ed anche nelle aree di pertinenza delle costruzioni stesse, debbono essere riservati appositi spazi per parcheggi in misura non inferiore ad un metro quadrato per ogni dieci metri cubi di costruzione".

Poi, a Torino, prendo la LUR del piemonte e aggiungo i parcheggi pubblici secondo gli standard stabiliti per le varie zone omogenee
mammola :
La L. Tognoli non menziona 20 mq nè 5x2,50...mica per caso fai confusione con il dm antincendio 01/02/86...?
francesco :
5x2,5 è la misura standard del parcheggio che credo tu utilizzerai per ogni tipo di parcheggio, anche perche se provi a farlo piu piccolo ti denunciano!
e i 20 mq si sono indicati nel dm 01/02/86 ma vale ovunque..
mammola :
tu quindi consideri a prescindere 20 mq, da questi ne sottrai 12,5 e la restante parte va a formare sup destinata agli spazi di manovra?
francesco :
yes!poi non vi focalizzate su queste cose..nessuno le prende in considerazione!
mammola :
Quindi non si considera nemmeno il fatto che il dm '86 vale solo per park con sup> 180 mq...?
Ps. Grazie per il chiarimento!

...Come fai ad essere certo che ste cose nn le considerano? :)
francesco :
guarda la questione dei 20 mq piu che un attenersi alla mormativa è un criterio di buona progettazione..ovviamente è un indicazione di massima..ovviamente se hai per esempio 125 mq da destinare a parcheggi non pui metterci 10 posti auto altrimenti questi come si muovono?poi se vuoi invece di 20 puoi fare 15..quello è a sensibilità del progettista.
cmq sono sicuro che queste cose non le vedono perche ci sono gia passato...esame di stato superato e anche con ottimo punteggio..ovviamente ho dimesionato i parcheggi in questo modo!
mammola :
ok, capito!
cmq conviene sempre citare le norme di riferimento, vero?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.