Parcheggi scuole

messaggio inserito martedì 8 novembre 2011 da c.a.

c.a. : [post n° 276062]

Parcheggi scuole

Salve a tutti, qualcuno sa dirmi se esiste una legislazione per quanto riguarda la determinazione del numero di parcheggi per una scuola di nuova costruzione?

Grazie!!!!
Giulia :
puoi applicare la Tognoli
sara :
la tognoli non è a solo uso residenziale? per il pubblico non si applicano gli standard (d.m. 1444)???
drop :
esatto, la tognoli è solo per park pertinenziali delle abitazioni. non esiste qualcosa di specifico per la scuola, anche perchè non si può applicare il dm 1444/68, non è un piano urbanistico o una zona di prgc da rendere residenziale! è una scuola, quindi andrei a buon senso... 10-12 posti auto per un corpo docente di 8 (+ quelle di bidelli e altri)
Giulia :
LA TOGNOLI SI APPLICA ALLE "NUOVE COSTRUZIONI" QUINDI ANCHE ALLE SCUOLE
drop :
hai ragione Giulia! mi sono confusa io... :P
isabella :
non ci metto la mano sul fuoco,ma credo che invece la Tognoli si riferisca alle residenze...e se non ricordo male c'è anche qualche vecchio post a riguardo...
tilla :
scusate... ma ho appena controllato il Maggioli, Prontuario Tecnico Urbanistico a pagina 88, e dice chiaramente che la Tognoli si riferisce ai parcheggi PRIVATI DI PERTINENZA ALLA RESIDENZA,
a maggior riprova basta guardare le tracce svolte, dove negli alberghi e nelle scuole non c'è il riferimento alla legge per i parcheggi.
tilla :
esatto isabella
sara :
io già stavo rimettendo in discussione tutto quello che avevo fatto....
quindi è come dico io? tognoli solo per residenze???
e per le scuole??? o altre attività non residenziali?
isabella :
Purtroppo non ho idea!!forse non c'è un parametro fisso...
drop :
anche il maggioli a pag 88 dice che è solo per le residenze!
Cla :
nel dm 18/12/75
"2.1.4. Il rapporto tra l'area dei parcheggi e il volume dell'edificio di cui all'art. 18 della legge 6 agosto 1967, n. 765, deve essere non inferiore ad 1 m2 su ogni 20 m2 di costruzione. Il volume complessivo della costruzione si determina sommando, al netto delle murature, i volumi delle aule normali e speciali (esclusi i laboratori e gli uffici), dell'auditorio, della sala riunioni, della biblioteca, della palestra e dell'alloggio del custode."

.....bisogna però stare attenti che che l'art. 18 è stato superato dalla 122/89, quindi credo sia 1/10 mc

per quanto riguarda altre tipologie di edifici ( non residenziali, tipo biblioteca o museo o hotel) cosa applicate voi?
grazie
ciao
isabella :
grazie Cla per l'indicazione!ci mancava!!
ma mica sai per la altre costruzioni,tipo musei,biblioteche come ci si deve regolare o a quale normativa attenersi?
Cla :
prego, siamo qui per questo!!

per l'altra domanda, anche io sono molto in dubbio,perchè parlando anche con altri che hanno già affrontato e superato questi temi, ho avuto notizie discordanti, c'è che mi dice non vadano inseriti a meno che non sia data la quantità di parcheggi da inserire, chi dice che non c'è una legge alla quale riferirsi basta inserirli, chi dice di usare le 122/89 in caso di nuova costruzione.... a ragionare verrebbe da dire che, a meno che non siano richiesti da NTA specifiche, non vanno inseriti perchè i parcheggi dell'edificio pubblico dovrebbero rientrare nelle previsioni del PUP.
Davvero non so!!!
Voi cosa fate??
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.