Pratiche sisma Abruzzo, Marche, Umbria

messaggio inserito venerdì 31 luglio 2020 da Alfonso

[post n° 435041]

Pratiche sisma Abruzzo, Marche, Umbria

Siamo un team multidisciplinare specializzato in pratiche sisma 2016: effettuiamo sopralluogo, rilievo, progettazione architettonica, strutturale ed impiantistica e portiamo a termine tutte le operazioni necessarie per ottenere il contributo di singole unità immobiliari, condomini ed aggregati.
Se avete bisogno di tecnici che si occupino della fase progettuale della vostra pratica fino all'ottenimento del contributo, lasciando a voi la direzione dei lavori, la sicurezza sul cantiere e l'eventuale collaudo, contattatemi.
:
siete organizzati con la cessione dl credito?
:
Per quanto riguarda i progetti del cratere 2016, visto che ancora non ci sono le linee guida ufficiali, sviluppiamo i progetti in base al contributo relativo al sisma e poi si integrano i progetti con il Superbonus al 110%; la scelta è dettata dal fatto che prima di ottenere il decreto per la ricostruzione dell'edificio (o dell'aggregato) passa un pò di tempo e si rischia di andare oltre la scadenza dei bonus fissata al momento per il 31 dicembre 2021. Sicuramente il Governo, non appena troverà la copertura economica, estenderà la durata dei Superbonus ma al momento, per una questione di correttezza nei confronti dei proprietari, sviluppiamo i progetti del cratere 2016 senza considerarli. Se alla data di inizio lavori ci saranno ancora i bonus, modifichiamo il tutto con ulteriori interventi detraibili al 110%.
Per ciò che concerne progetti di miglioramento sismico e di efficientamento energetico non rientranti nel cratere sismico 2016 ma compresi nei Superbonus, siamo già all'opera su diversi condomini e singole unità immobiliari (anche relazionandoci con imprese disposte ad eseguire i lavori). Al momento le operazioni preliminari possibili sono la verifica della conformità urbanistica in seguito ad accesso agli atti, le eventuali sanatorie per ottenerla, gli studi di fattibilità per gli interventi e la redazione degli attestati di prestazione energetica indispensabili per dimostrare il salto di due classi energetiche.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.