successione

messaggio inserito lunedì 15 giugno 2009 da puntiglioso

puntiglioso : [post n° 200741]

successione

Chi puo' fare una successione ?
serve per forza un notaiO?
come si fa a sapere tutta la parentela ?
esiste l'albero genealogico?
quanto si puo' chiedere?

grazie per l'attenzione
CAFElabstudio :
Ciao!
In teoria una successione può essere fatta anche da un architetto...
Detto ciò, confesso di nn sapere bene come, ne quanto farla pagare...:P

Mi spiace per il poco aiuto...

Manu
ArchiSilvio :
Andiamo per ordine:
1-2) Non serve né notaio né architetto perché la "dichiarazione di successione" la firma uno degli eredi, quindi se la può anche fare da sè; detta dichiarazione non ha alcun valore in merito al "passaggio di proprietà" (che invece avviene si ottiene con la "accettazione dell'eredità"), bensì ha natura meramente fiscale e va fatta entro un anno dall'apertura della successione (data del decesso).
Il fatto che poi la compili un notaio oppure un tecnico avviene perché la gente non sa cosa scriverci.
Va presentata all'Agenzia delle Entrate competente territorialmente in base al luogo di apertura della successione, cui ti consiglio di rivolgerti sempre per eventuali delucidazioni.
3) La parentela in linea di massima la dovrebbe sapere l'erede (dichiarante), così come l'albero genealogico che va (più o meno) disegnato a pagina 2 del modulo; per avere informazioni l'erede (o suo delegato) può richiedere all'anagrafe dei Comuni di nascita e di residenza, lo stato di famiglia storico del "de cuius" (il morto).
4) Se ne sai così poco, secondo me ti conviene lasciar fare a qualcun'altro, perché si possono fare anche danni patrimoniali ingenti con le successioni. Magari chiedi di partecipare e impari qualcosa.
Altrimenti, se vuoi proprio provarci, la parcella dipende da quanti documenti devi procurarti (tipo CdU), quante volture devi fare e quanti comuni interessati ci sono, ecc. ecc.; comunque per una successione banale con 1 sola voltura direi di non scendere sotto i 400 euro. Se vai a tariffa mi sa che ti vengono fuori delle cifre che quando le presenti al cliente, ti tocca fare la successione pure a lui!!
puntiglioso :
e questa accettazione dell'eredità quando avverrebbe?' e con chi?
desnip :
qui trovi delle spiegazioni su come compilare una denuncia di successione:
www.visurnet.com/servizio_successioni_eredi.htm
come vedi può farla chiunque, anche uno degli eredi. L'intervento del tecnico nasce dalla necessità di reperire alcuni documenti da allegare, come le visure o certificati di destinazione dei terreni e di inserie i dati giusti nei moduli.
ArchiSilvio :
Per l'accettazione dell'eredità ti rimando agli artt. 470-483 del Codice Civile
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.