DIA non presentata: cosa rischia l'architetto?

messaggio inserito sabato 27 giugno 2009 da ElleB

[post n° 202652]

DIA non presentata: cosa rischia l'architetto?

Cosa si rischia in caso di lavori già iniziati e di DIA non ancora presentata? Nel mio caso la DIA verrà sicuramente approvata, non ci sono interventi complessi da fare, abbiamo iniziato i lavori solo x recuperare tempo.. ma dato che un vicino minaccia di chiamare i vigili vorrei capire cosa rischio io che sono l'architetto
Grazie a tutti x le delucidazioni!
:
puoi trovare una risposta qui...caso analogo.

[post n° 202563]
:
dimettiti e denuncia tutto agli uffici comunali, non vedrai soldi ma almeno avrai la soddisfazione di una punizione per l'impresa e per il proprietario che non ti hanno rispettato
:
..ho un ottimo rapporto sia con il proprietario - mio cliente affezionato - sia con l'impresa - lavoriamo spesso insieme - quindi non posso denunciarli anche xchè ero al corrente che avrebbero iniziato prima..
Mi hanno detto che in questi casi si paga una multa di 516euro, è corretto?
Immagino verrà anche fermato il cantiere fino a quando non
trascorrono i 30 giorni necessari dalla presentazione della DIA


:
Ripeto la stessa risposta dell'altro post.
Fai una Dia a lavori iniziati (denuncia di inizio di attività spontaneamente effettuata quando l’intervento è in corso di esecuzione) 516 euro di sanzione e sei in regola.
art.37 TU 380/2001 comma 5
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.