Cartellonistica pubblicitaria Autostrade

messaggio inserito sabato 28 novembre 2009 da Inermes

[post n° 216176]

Cartellonistica pubblicitaria Autostrade

Sto esaminando la perizia di un collega ingegnere sul valore di un terreno agricolo vicino l'autostrada (distanza minima: 30mt).
Lui divide il terreno in due parti: Agricolo e Fascia di rispetto autostradale; quindi da un valore maggiore a quello nella fascia di rispetto per la possibilità di installare cartelloni pubblicitari, segnaletica stradale.
Io la ritengo una cosa improbabile vista la distanza.

Però quello che vi chiedo è:
qual è la procedura pr l'installazione di cartellonistica pubblicitaria per le autostrade?
:
ma non era vietata l'installazione di cartelloni pubblicitari a ridosso del tracciato autostradale?
:
Concordo con Maurizio, è ASSOLUTAMENTE VIETATA l'installazione di cartelloni pubblicitari accanto alle autostrade, lo dice il codice della strada. Ci sono in alcune zone dei cartelloni accanto alle autostrade, ma sono assolutamente abusivi, e in mano ad agenzie senza scrupoli che ci guadagnano un mare di soldi. Propongono al proprietario del terreno un affitto IN NERO per l'installazione del cartellone, e loro guadagnano dalle ditte pubblicizzate tantissimo: anche se ci sono delle sanzioni, queste sono ridicole rispetto al guadagno fatto nel perioodo di installazione.
:
L'affermazione del collega si rifà a cio che dice il PRG Comunale:
"In tali aree l’Amministrazione può consentire in casi particolari e per ragioni di pubblico interesse l’installazione di chioschi, edicole e impianti per la distribuzione di carburante, installazioni tecnologiche, segnaletica e cartellonistica stradale.
A tale scopo, l’Amministrazione comunale emanerà apposita normativa, cui sarà soggetta l’autorizzazione da rilasciarsi."
Però visto che si tratta di Autostrada presumo che le procedure siano indipendenti da comune.
Inoltre escludo la possibilità di Stazione di Carburante perchè già presente a trecento metri. Escludo chioschi, edicole, installazioni tecnologiche, vista la natura di Autostrada.
Escludo anche installazioni tecnologiche, segnaletica e cartellonistica stradale per la distanza (30mt).

Rimaneva il dubbio sulla cartellonisctica pubblicitaria.
Ma grazie a Maurizio e Paolo ho individuato il divieto
all'art.23 del codice della Strada:
"E' vietata qualsiasi forma di pubblicita' lungo e in vista degli itinerari internazionali, delle autostrade e delle strade extraurbane principali e relativi accessi. Su dette strade e' consentita la pubblicita' nelle aree di servizio o di parcheggio solo se autorizzata dall'ente proprietario e sempre che non sia visibile dalle stesse. Sono consentiti i cartelli indicanti servizi o indicazioni agli utenti purche' autorizzati dall'ente proprietario delle strade."
"
:
Ne approfitto confrontarmi su un'altra anomalia rilevata nella perizia del collega in merito ad un altro appezzamento di terreno.
Tale terreno rientra in zona agricola. Però gli viene attribuito un valore maggiorato perchè adiacente a zone produttive. Ed in virtù di questa osservazione arriva ad affermare che "pertanto in un futuro non molto lontano sarà inglobato in tali zone acquisendo un cospiquo valore".
Tralasciando che il PRG prevede l'espansione della città in altre zone e direzioni non si può affermare timbrare è firmare che "sarà inglobato" senza nenache usare una forma ipotetica (potrebbe essere inglobato) e di conseguenza attribuire un valore DOPPIO rispetto ad queelo che attribuisce ad un terreno propriamente agricolo.

Grazie
:
A questo punto si potrebbe pure eccepire che se il terreno agricolo NON venga in futuro inglobato alla zona produttiva, cosa che tralaltro non si può oggi prevedere, perderebbe di valore in quanto potrebbe avere una negativa influenza dalla zona produttiva, come problemi di inquinamento e sversamento di sostanze nocive.
Dunque, mi guarderei bene dal valutare un terreno agricolo situato in una tale posizione il doppio del suo valore, in quanto la vicina zona produttiva potrebbe inficiarne la sua caratteristica appunto di produzione agricola.
:
x chi non lo avesse visto:
www.xtutto.com/video/link/2489-le-iene--cartelloni-pubblicitari-in-a…

ciao e buona visione.
:
Verificando sul PRG del Comune il Terreno in questione non risurlta neanche nella zona "Fascia di rispetto" ma esclusivamente in Zona Agricola.
Però la cosa strana è che oltre ai 23m di Autostrada è prevista una fascia di rispetto di ca.65mt solo a Nord dell'Autostrada. La Fascia a Sud è solo zona agricola.
E' possibile? Perchè solo da un lato?
Esiste qualche norma che stabilisca la fascia di rispetto Autostradale (da entrambi i lati) indipendentemente dalla zonizzazione del PRG?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.