Vano in muro di spina e chiarimenti comunicazione inizio lavori

messaggio inserito giovedì 9 settembre 2010 da Evilseraph

Evilseraph : [post n° 240292]

Vano in muro di spina e chiarimenti comunicazione inizio lavori

Buongiorno colleghi..
Ho bisogno di un aiuto piuttosto urgente. STo svolgendo alcuni lavori di ristrutturazione all'interno di un appartamento, in un edificio in muratura degli anni '40 a Roma. E' uscito fuori durante i sondaggi che un muro, che da progetto prevede l'apertura di un vano porta 80x220, sia un muro di spina dello spessore di 34 cm, con evidenti funzioni portanti. La mia domanda è la seguente:

- Come devo muovermi per quanto riguarda la presentazione della Comunicazione di Inizio Lavori (secondo il nuovo DL. 40 25/3/10)? Rientro sempre nei lavori di manutenzione straordinaria ? Devo preparare una DIA od altro tipo di documentazione?

- In merito all'apertura del vano bisogna redigere qualche documentazione particolare (che descriva e verifichi l'intervento) da allegare alla comunicazione di inzio lavori essendo tale muro strutturale ?

Vi ringrazio della disponibilità.
Salvatore :
Buongiorno
Essendo un muro portante, è necessario consegnare una relazione di calcolo in cui sia dimostrato che l'abbattimento di resistenza e di rigidezza sia compatibile con il DM 14/01/2008. La consegna deve avvenire presso il Comune di competenza. Nonostante sia un intervento strutturale, non è necessario il collaudo e il deposito al genio civile.

Ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.