Responsabile della sicurezza

messaggio inserito lunedì 21 febbraio 2011 da Cris

[post n° 255347]

Responsabile della sicurezza

salve a tutti,Sono una neolaureata, non ho ancora sostenuto l'esame di stato e quindi non ho ancora la firma.
Mi devo occupare di una ristrutturazione in cui interverranno diverse figure: muratore, idraulico, elettricista... dovrò nominare un Responsabile della sicurezza? qualcuno mi può dare delle delucidazioni a proposito del responsabile della sicurezza e di quando è necessario averne uno?
Potreste darmi delle indicazioni sulle pratiche da presentare e le figure necessarie durante un lavoro di questo genere? e di cosa mi posso occupare io non essendo iscritta all'albo?
Grazie mille a tutti per l'attenzione e l'aiuto!!

:
Direi che nn ti puoi occupare di nulla a livello burocratico se nn sei iscritta all'albo.
:
Non essendo iscritta all'albo...legalmente non puoi fare niente!!!!
Capitolo sicurezza.
Il responsabile della sicurezza và nominato quando in un cantiere si hanno più di un impresa anche non contemporanea (D.L. 81/2008 e s.m.i.)
Per una ristrutturazione edilizia, dovrebbe bastare una SCIA (nel comune dove opero è sempre meglio parlarne prima con i tecnici che hanno sempre delle visioni personali delle leggi quindi....), molto probabilmente dovrai presentare il certificato acustico di progetto e una valutazione dei consumi energetici (ex L 10/91). Modifiche strutturali??? Deposito al genio civile.
Per u.i. superiori a 400 mq anche il progetto dell'impianto elettrico.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.