RUOLO ARCH. IN AGENZIE IMMOBILIARI

messaggio inserito martedì 8 marzo 2011 da Arch. PN

[post n° 256810]

RUOLO ARCH. IN AGENZIE IMMOBILIARI

Buongiorno a tutti
sono un architetto laureato poco più di un anno fa e superato esame di abilitazio. purtroppo non trovo lavoro e pensavo di inoltrare il mio portfolio anche alle agenzie immobiliari e negozi di arredamento. vorrei sapere in cosa consiste il ruolo dell architetto all' interno di queste società?? e se si trova lavoro.
:
Nei negozi di arredamento, devi fare essenzialmente il commesso. Anche se ti faranno magare progettare una cucina o una cameretta, sono cose che spesso fanno persone che hanno anche diplomi di tutt'altro genere. Il compenso è quasi sempre a percentuale sul fatturato e si lavora spesso anche sabato e domenica.

Nelle agenzie immobiliari, in teoria, ci sarebbe da lavorare, se pensi solo alle situazioni catastali da aggiustare prima di una compravendita. Ma, a parte che spesso i clienti hanno già il loro tecnico, posso dirti, per esperienza personale, che di solito anche le agenzie ce l'hanno e magari è lo stesso titolare, o la moglie, o il fratello... perchè in effetti un tecnico non potrebbe fare direttamente l'agente immobiliare, ma lo si fa.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.