dubbio notula collaborazione

messaggio inserito martedì 7 giugno 2011 da arch. B

[post n° 264704]

dubbio notula collaborazione

un saluto.
ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondere al quesito.

come vi comportate ...in caso di una collaborazione condotta per un collega
per la quale non era stata pattuito né un compenso specifico né un compenso orario ?


:
parlarne? (col collega intendo)
:
Mi mangio le mani... per aver lavorato senza pattuire un bel niente.
:

desnip... capisco che non deve essere andata bene la tua collaborazione.

....oltre a parlarne (grazie Kia), ho già provato un approccio di quel tipo,
nessuno ha una "strategia" da suggerire ?
grazie

:
Veramente la mia era una battuta...:-)
Cmq, a parte il consiglio di parlare sempre chiaro prima di lavorare e magari anche di fissare qlcsa di scritto, dipende dal tipo di lavoro che hai fatto.
Quantificalo come faresti per una tua prestazione professionale (a percentuale, a vacazione, ecc.) e poi fissa quella che è stata secondo te la percentuale dell'entità della tua collaborazione.
Se non sappiamo esattamente cosa hai fatto, come facciamo a suggerire una strategia?
:
scusa arch. B, ma non si è capito se 1)devi presentargli un conto ma dato che nn hai pattuito prima nulla non sai come comportarti; 2) il conto glielo hai già presentato ma lui nn ti vuole pagare.
:
scusate... ho avuto problemi con internet ... grazie delle vostre riflessioni
rispondo adesso alla domanda di Kia. Praticamente sono nel caso 1) ... : (
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.