immobile fantasma per il RU

messaggio inserito venerdì 21 ottobre 2011 da B

[post n° 274882]

immobile fantasma per il RU

salve a tutti.
come ci si comporta nel caso in cui
un immobile non risulta presente (e quindi non normato)
nel RU ?

:
dacci qualke dettaglio in più, bisogna capire come mai non è stato normato ? per mancanza dell'UTC che non ha aggiornato le cartografie o perchè abusivo ?
:
.. è bella domanda !

cmq .. aggiungo dettagli :

Un mio parente mi ha fatto vedere una piantina di un immobile , che un suo conoscente vorrebbe vendere, vorrebbe farci dei lavori e andarci ad abitare

io subito ho detto : alt "ferma il treno" !

intanto vediamo subito le norme del RU se ci consento il cambio di destinazione d'uso.
Guardo la cartografia del RU (edificio posto in territorio aperto) - in pratica questo edificio non risulta nella cartogafia !

devo pensare che sia un errore materiale di redazione della cartografia ?
oppure è un edificio rurale non accatastato e non licenziato ?
come è meglio muoversi in questi casi ?



:
conosci l'anno in cui è stato edificato ?
:
Purtroppo ancora no.
ho detto a questo parente di reperire almeno gli atti della proprietà
(sperando che siano disponibili) per prendere i riferimenti delle licenze.

E fare subito un accesso agli atti per verificare la conformità urbanistica.
tuttavia resta il dubbio della cartografia del RU e di come potersi muovere
:
può anche essere che l'immobile è stato edificato in vecchia data e quindi non ci sia nessun titolo abilitativo e nessuna comunicazione, N.O. ecc. e inoltre non siano mai stati fatti lavori di ristrutturazione, manutenzione e simili..Verifica appunto con l'accesso agli atti se esiste qualcosa in Comune e anche al Catasto..
facci sapere
:
io invece penso che sia il contrario nel senso che se l'immobile non lo trovi sulle carte perchè è recente
vai in comune e fatti dare l'areofotogrammmetria della zona e vedi la data e/o le date cioè fai un percorso a ritroso
:
io invece penso che sia il contrario nel senso che se l'immobile non lo trovi sulle carte perchè è recente
vai in comune e fatti dare l'areofotogrammmetria della zona e vedi la data e/o le date cioè fai un percorso a ritroso
:
grazie, vi tengo aggiornati.

.. tuttavia, se fossimo nel caso in cui l'immobile è stato edificato in vecchia data ? come è più corretto procedere ?
:
verifica se appunto l'immobile è di recente costruzione, altrimenti nel caso in cui non lo sia, fatti dare come dice otto l'aerofotogrammetria della zona in quanto è fondamentale avere la data di costruzione come punto di partenza, fai un accesso agli atti per verificare se esiste qualcosa e cosa, dopodichè può darsi anche che il tutto e regolarmente autorizzato e tutto ma non siano state aggironate le cartografie del PRG.
Ma i proprietari attuali dell'immobile non hanno proprio niente niente ?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.