Distanza dal confine, Roma

messaggio inserito martedì 14 febbraio 2012 da Roberto

[post n° 283326]

Distanza dal confine, Roma

Salve. Vorrei ampliare a confine,
il mio vicino è d'accordo,
purtroppo a 5 metri lui ha un'apertura
accatastata come porta che da sul giardino,
il regolamento edilizio di roma non dice nulla a riguardo.
Devo comunque rispettare i 10 metri di distanza
e se si li devo rispettare in tutti i punti
o solo nella parte in cui c'è la porta?
:
In tutti i punti, ovviamente.
:
Ma non c'era una norma che permetteva di considerare la porta o forse una porta d'ingresso come una non veduta, cioè non soggetta alla distanza dei 10 metri?
:
eeeehh??? Semmai il contrario! Un'apertura, porta o finestra, è una veduta.
Piuttosto la distanza di 10 m si applica da edificio a edificio, senza considerare l'eventuale presenza di aperture.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.