VALUTAZIONE LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

messaggio inserito lunedì 27 febbraio 2012 da leo

[post n° 284423]

VALUTAZIONE LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

Salve a tutti,
il consiglio di cui ho bisogno riguarda la valutazione di lavori di ristrutturazione fatti circa 10 anni fa in un immobile in locazione. Mi spiego meglio: il conduttore dell'immobile ha effettuato dei lavori di ritrutturazione, adesso deve lasciare l'immobile e mi chiede una valutazione di quelle opere. Mi chiedo, le opere di ristrutturazione perdono il loro valore nel tempo?, come faccio a calcolare il loro valore oggi?
Grazie a tutti
:
Deve fare una stima del valore complementare dell'immobile, ossia una stima dell'incremento di valore del quale è stato oggetto il bene in questione in virtù degli interventi eseguiti. Tenga presente che, se non erro, i lavori di manutenzione straordinaria non possono essere eseguiti dal conduttore senza l'autorizzazione del proprietario. Verifichi inoltre che tali interventi siano stati eseguiti con autorizzazione.
:
grazie mille...si questo è stato già verificato
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.