Antincendio - deposito carta

messaggio inserito giovedì 15 marzo 2012 da Sara Rossi

[post n° 286099]

Antincendio - deposito carta

Ciao a tutti,

un mio cliente vuole realizzare un locale di 10x8 mq all'interno di un capannone industriale, per stoccare su scaffali dei pallets di carta adesiva (etichette) che al momento sono dislocati in modo sparso nello stesso capannone.

La destinazione del nuovo locale è : deposito carta e polipropilene.

Ai fini antincendio quali sono i requisiti che il nuovo locale dovrebbe avere? Può essere sufficiente costruire un locale non REI, visto che si trova all'interno di un compartimento REI avente già ora una destinazione funzionale che include lo stoccaggio dei pallets di carta?

E per l'areazione del locale, cosa è necessario prevedere?

Grazie mille per l'aiuto!
:
La necessità di compartimentare deriva dall'entità del carico d'incendio e dal tipo di attività principale e dalla sua superficie. (non ho capito se l'attività principale è "stoccaggio di pallets di carta" o se fanno anche altro).

In ogni caso devi fare molta attenzione alla necessità di compartimentare, perchè scegliere di non farlo potrebbe rischiare di farti includere l'intera attività nel ex punto 88 del DM 16.02.1982 (non ricordo nel nuovo DPR a che attività corrisponde). vedi la nota p500/4147 del 12 maggio 2004.

Le altre caratteristiche del locale ti deriveranno (sempre che l'attività principale non sia soggetta a controllo) dalla valutazione del rischio (DM 10.03.1998).
:
Grazie Mari!0

Il locale da realizzare misura 80 mq e sarà adibito allo stoccaggio di pallets di etichette in carta adesiva e/o polipropilene. Gli stessi pallets, ad oggi, sono sparsi nell'ambiente più grande (ca 600 mq) dove ci sono anche le macchine che stampano queste etichette.

Come destinazione quindi il nuovo locale avrà la stessa dell'attuale compartimento più grande.

Quali verifiche mi consigli di fare ? Può bastare verificare sul CPI esistente che questa attività sia coperta? (in effetti immagino che lo sarà, visto che l'azienda è produttrice di etichette). Mi consigli comunque un passaggio dai VVF?

Grazie ancora!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.