Rampa marciapiede

messaggio inserito venerdì 7 settembre 2018 da CommittenzaPrivata

[post n° 412131]

Rampa marciapiede

Buongiorno a tutti, per agevolare l'accesso in un locale (uso pubblico) posto su piano strada si necessiterebbe della realizzazione di una rampa al posto del marciapiede piano esistente.
Che tipo di richiesta va fatta al comune?

:
ciao, una domanda.
Dovete realizzare la rampa tra piano strada e marciapiede o tra marciapiede ed attività commerciale?
nella prima ipotesi potreste avere speranza, nella seconda ipotesi la vedo difficile ed improbabile se realizzata in modo permanente (ovvero non amovibile)
:
Si dovrebbe realizzare una rampa dalla quota strada alla quota marciapiede, eliminare quei 10/12 cm circa, per permettere l accesso al locale.
:
le rampe su marciapiede sono regolate da apposita normativa per i disabili e non credo che tale normativa si riferisca agli accessi alle attività commerciali
:
ok. il punto fondamentale è capire se sullo stesso marciapiede esistono già altre rampe per disabili che possano consentire la salita delle carrozzine dal piano stradale al marciapiede.
Se vi sono già rampe che servono il marcipaiede il comune non autorizzerebbe mai una nuova rampa a meno che non vi siano, in prossimità della vostra attività, strisce pedonali che terminano contro il marciapiede e non contro la rampa oppure stalli per diversamente abili non serviti da rampa.
In tal caso si potrebbe interessare il comune per far realizzare la rampa a servizio disabili.

se invece i marciapiedi hanno già le rampe di accesso e discesa e non sussistono reali esigenze di abbattimento delle barriere architettoniche non potrete fare richiesta.

La rampa disabili del marciapiede termina su una strda la cui normativa è regolamentata dal codice strdale.

Una rampa disabili non può uscire direttamente su strada se li non vi è un attraversamento pedonale.

Il mio consiglio è di contattare un vs tecnico di fiducia per far valutare la cosa e prendere contatti con il comune.

qualora dovesse paventarsi la possibilità di realizzare un accesso non ritenuto necessario dal comune è probabile, come accade per i passi carrabili, che dovrete farvi carico delle spese di realizzazione dei lavori.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.