Cosa fare se non si trovano pratiche edilizie in comune

messaggio inserito giovedì 10 settembre 2020 da marcopet

[post n° 436525]

Cosa fare se non si trovano pratiche edilizie in comune

Salve, come vi comportate per verificare la conformità urbanistica di un immobile se non si trovano le pratiche edilizie comunali? Nel mio caso dovrei fare una pratica edilizia per frazionare questo immobile, ma come accertarne la conformità dello stato di fatto? La planimetria catastale è conforme allo stato di fatto, posso fare affidamento solo a quella? Grazie anticipatamente a chi vorrà rispondere
:
Dai un'occhiata al decreto semplificazioni appena trasformato in legge, nella nuova formulazione:

https://italiaius.it/permesso-di-costruire/disposizioni-in-materia-e…
:
Ciao, ma in che senso non si trovano? Il fabbricato è ante 67? La scheda catastale di che anno è?
:
Ho fatto richiesta scritta al comune per ricercare pratiche edilizie di un immobile con indirizzo e dati catastali ma mi rispondono che non Hanno trovato nessuna pratica associata a quell'immobile. La scheda catastale riporta la data del 1985 anche se l'immobile dovrebbe essere stato costruito negli anni 40/50
:
Direi che, essendo ante 67, in assenza di pratiche edilizie, puoi riferirti alla scheda catastale. Immagino che i proprietari non abbiano il rogito o che sullo stesso non siano riportati gli eventuali titoli edilizi...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.