Balcone non presente sul catasto

messaggio inserito domenica 13 settembre 2020 da Robin

[post n° 436653]

Balcone non presente sul catasto

Buongiorno,
la mia casa ha un balcone di 3,10*0,8 m che non è presente nella planimetria catastale e che sicuramente è stato costruito prima del 1980 da precedenti proprietari.

Io ho ipotizzato due scenari:
1) ai tempi della realizzazione è stato chiesto il permesso a costruire ma non è stato aggiornato il catasto.
2) non è stato chiesto il permesso a costruire e quindi è abusivo.

Quali sarebbero quindi i passi da intraprendere, prima per accertarmi che non sia mai stato richiesto un permesso a costruire, e poi per mettere in regola questo balcone?

In caso di sanatoria, che tipo di permesso va richiesto e che documenti vanno presentati? E quanto costerà indicativamente sanarlo (sia in termini di multa al comune sia per il tecnico)?

Grazie a tutti
:
Nelle questioni urbanistiche le planimetrie catastali non hanno nessun valore.
Bisogna visionare i grafici depositati in Comune presentando un'istanza di "Accesso agli atti".
Nel caso il balcone in questione risultasse abusivo, il passo successivo sarà quello di verificare se l'intervento sia sanabile in base a quanto previsto dalle norme comunali.
:
Grazie per la risposta Gioma.
L'appartamento si trova a Roma e cercando nel sito SUE (in particolare SIPRE) ho visto che ci sono vari permessi/pratiche/agibilità (dal 1931 al 1953) che potrebbero essere stati richiesti ma ho difficoltà a dirlo con sicurezza per vari motivi:
- la via ha cambiato nome, quindi trovo permessi sia per la precedente via che l'attuale
- il primo proprietario era un costruttore che ha realizzato varie palazzine nel quartiere, quindi ci sono tante richieste a suo nome
- sul sito quando fai la ricerca spesso non è inserito il numero civico quindi non so se è effettivamente sono relative al mio palazzo

Pensavo quindi di non mettere il numero della pratica nella richiesta ma chiedere in generale tutti i documenti relativi al mio appartamento.

Inoltre sul sito si può fare la ricerca sia dei permessi a costruire/licenze edilizie sia per i fascicoli progettuali. Per quali dei due devo fare richiesta per controllare che il balcone sia stato dichiarato a suo tempo?

Per quanto riguarda la sanabilità del balcone, spero non ci siano problemi considerando che è stato costruito su tutta la palazzina (7 balconi in totale), di cui so che uno è stato condonato.
Nel caso quindi fosse sanabile hai idea dei costi per farlo?
:
Perché sul sito del
Comune di Roma danno anche informazioni sulle licenze edilizie? Non bisogna andare in Comune?
:
Ciao Rocco,
guarda io ho cercato sul sito del SIPRE che ti da la possibilità di fare richiesta dei vari permessi/documenti. Non ho ben capito se poi me li faranno avere in formato digitale o se dovrò andare a ritirarli in archivio. Io per ora ho fatto solo la richiesta.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.