Superbonus - sismabonus

messaggio inserito giovedì 17 settembre 2020 da Donato

[post n° 436907]

Superbonus - sismabonus

Nel caso si sismabonus e’ possibile associare interventi di ristrutturazione e infissi al 110? Ossia l’intervento maggiore prevale su quello minore
:
Nel caso del sismabonus l'unico intervento trainato è il fotovoltaico.
Però se alcuni interventi c.d. di ristrutturazione sono "assorbiti" dall'intervento superiore di adeguamento sismico, rientrano nella stessa aliquota ma nel comune tetto di spesa.
:
Esatto, però nelle vecchie linee guida si fava riferimento all'assorbimento, in questa nuova non ci sta da nessuna parte...
Mi spiego, intervento di rifacimento copertura con sismabonus, e poi ristrutturazione interna... va tutto al 110?
:
Il sismabonus mantiene lo stesso funzionamento di prima, perciò le opere di ristrutturazione che rientravano nelle casistiche di "assorbimento" in precedenza rimangono tali anche oggi con relativa aliquota di detrazione maggiorata (con eventuale fotovoltaico&co).
Sismabonus ed ecobonus viaggiano su binari separati e non sono trainanti tra di loro perciò gli infissi da soli non andranno di certo al 110, tuttalpiù al 65.
:
Giovanni, non so cosa intendi per "linee guida" ma ti assicuro che in uno dei tanti documenti pubblicati (circolare, guida, decreti) c'è il riferimento alle opere assorbite.
Ora purtroppo non ricordo a memoria dove.
:
Però membra di capire che se faccio il Sismabonus, non è possibile portare al 110% gli infissi? a questo punto si perde il principio che governa l'assorbimento dell'intervento minore da parte di quello maggiore.
:
Non è un principio è la legge che definisce chiaramente ciò che è trainante nel super Ecobonus. Ecobonus e Sismabonus sono due cose totalmente distinte ancorché talvolta concomitanti.
:
Giovanni, se tu per avere il sismabonus devi rifare un solaio, potrai "assorbire" nel bonus pareti, solaio stesso, pavimenti, impianti, ecc. ecc., praticamente tutto ma, a rigore, gli infissi no, perchè le pareti restano in piedi.
Se invece demolisci e ricostruisci, rientrano anche gi infissi.
Questo è il principio delle opere accessorie o "assorbibili", ben diverso dal concetto dei lavori trainati.
:
@Desnip secondo te con sisma bonus (maggiorato al 110%) .. si potrebbe far rientrare anche le opere di finitura di un tetto ? esempio : demolisco il tetto e lo rifaccio. Al 110% vanno sia le opere strutturali che le finiture ... cioè guaina, manto di copertura, linea vita ? E ponteggio ?
:
Sì, certo. E' un principio ribadito da sempre nell'ambito delle detrazioni fiscali.
:
Si, anche io lo pensavo...
Ma in questo caso (ossia sisma bonus 110%) mi è venuto il dubbio che valesse solo per le strutture demolite e ricostruite e non per le finiture. Al massimo il ponteggio. Ma può essere che sia come dici te.
E' che vorrei avere delle certezze.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.