Prelievo campioni di calcestruzzo

messaggio inserito sabato 19 settembre 2020 da Sonia

[post n° 436996]

Prelievo campioni di calcestruzzo

Buongiorno a tutti, sono una studentessa di architettura prossima all'esame di stato. Mi piacerebbe capire meglio la realizzazione di un progetto strutturale in calcestruzzo armato e i controlli dei materiali che la Direzione Lavori deve fare. Tenendo conto che il DL esegue l'accettazione in cantiere del materiale (attraverso certificazioni e bolle di consegna ) e che poi debba eseguire dei controlli sul getto di CLS ( prelievo di provini che vengono mandati in laboratorio dove vengono eseguite prove a compressione con un periodo di indurimento del CLS di almeno 28 giorni );
è plausibile pensare che la costruzione - sempre per la parte strutturale - inizi dopo più di un mese dall'effettiva ricezione del materiale in cantiere?
Grazie!


:
Immagino ti riferisci alla figura del DL strutturale. Come correttamente scritto accetta i materiali tramite dovuti certificati ecc, verifica che l'impresa utilizzi ferri/cemento ecc nelle quantità corrette come indicate dal progetto. Durante la fase di "getto" compila i verbali di prelievo provini che vengono mandati in laboratorio. Aspettare i 28 giorni personalmente non l'ho mai visto fare, è più che altro responsabilità del DL assicurarsi che i materiali siano idonei e conformi anche perchè se dal laboratorio "escono" risultati diversi dal progetto l'opera non risulta collaudabile...(per dirla tutta poi andrebbe demolita...)
:
Io ho fatto una direzione lavori strutturali, ho cacato il *beep* all'impresa fino all'ultimo, facendogli comprare i cubetti in polistirolo da riempire, ho assistito e fotografato ogni gettata, ogni carico di ferri e verificato tutte le etichette; mi sono fatta dare tutte le bolle; le schede dei solai in latero cemento. L'impresa ha portato i cubetti in laboratorio. E poi ho compilato la relazione a strutture ultimate allegando tutta la documentazione e i risultati di calcolo. Questa va depositata entro 90 giorni dalla fine lavori strutturali.
Quando ho dato tutto al collaudatore, questo ha fatto una faccia... mi ha detto di non aver mai visto una cosa del genere e soprattutto mai vista una relazione a struttura ultimata finita e protocollata entro i termini.
:
Si, avevo il sospetto andasse così nella realtà, ovvero che il DL mandasse i provini in laboratorio e iniziassero contemporaneamente i getti di calcestruzzo (mentre quindi nel laboratorio eseguono le prove di compressione). Eventuali difformità successive son poi belle grane per il Direttore dei lavori che si è "fidato" in anticipo di non aver fatto le prove di laboratorio e aver aspettato il tempo necessario per il risultato... è corretto?
:
Sonia, è tecnicamente impossibile fare i test sui provini e utilizzare lo stesso calcestruzzo dopo 28 gg per la gettata.....non trovi? Sarebbe indurito! L'unica prova che si può fare in cantiere prima del getto è il test per verificare la consistenza dell'impasto utilizzando il cono di abrams.
I centri di produzione e betonaggio del calcestruzzo sono al giorno d'oggi interlocutori molto seri e precisi: quando arriva in cantiere una betoniera è accompagnata da tutte le certificazioni del caso, il calcestruzzo è controllato dalla produzione al getto in cantiere. Tu in qualità di DL devi controllare, ma non temere chissà quali sotterfugi.
La procedura descritta da paoletta è la prassi consueta e consolidata da seguire, a voler essere pignoli è anche importante la modalità di conservazione dei provini in calcestruzzo (se fatti maturare nel modo sbagliato e conservati non correttamente potrebbero dare risultati negativi nonostante il calcestruzzo fosse originariamente buono).
:
Si hai perfettamente ragione! Ma in che senso i provini "conservati nel modo sbagliato" ? Non vengono mandati nei laboratori?
:
In laboratorio ce li porta l'impresa, quindi dipende quando vanno....devo dire di avere visto provini ancora in cantiere dopo mesi e mesi....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.