Dichiarazione di rispondenza impianti

messaggio inserito domenica 20 settembre 2020 da Tazio

[post n° 437021]

Dichiarazione di rispondenza impianti

..vi è mai capitato di aver bisogno ai fini dell'agibilità, di una dichiarazione di rispondenza degli impianti?...in cosa consiste ..è costosa?
:
La Dichiarazione di Rispondenza (DIRI) e' un documento sostitutivo di un certificato obbligatorio. Si puo' redigere solamente quando un impianto e' gia' esistente, e non si puo' richiedere per un nuovo impianto.
E' una sostituzione della Dichiarazione di Conformita', ed e' necessaria per tutti quegli impianti per cui era necessaria la Dichiarazione di Conformita' dal 1990 al 2008, installati in quegli anni.
Se un impianto e' stato fatto dopo il 2008, bisogna necessariamente reperire la Dichiarazione di Conformita' originale.
Puo' essere rilasciata da un installatore abilitato che ricopre il ruolo di responsabile tecnico di un’impresa di installazioni e che operi da almeno 5 anni o da un professionista iscritto ad un ordine professionale che ha esercitato da almeno 5 anni la professione nel settore impiantistico a cui si riferisce la dichiarazione.
:
Ai fini dell'agibilità, la dichiarazione sugli impianti (Diri o Dico) è parte integrante...
:
Grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.