Conformità urbanistica e catastale

messaggio inserito sabato 3 aprile 2021 da MartaAN

MartaAN : [post n° 445182]

Conformità urbanistica e catastale

Buongiorno,
devo verificare che un immobile abbia la Conformità urbanistica e catastale.
A quanto ne so io i passi da compiere, nell'ordine, sono:
- consultare le pratiche edilizie presenti nel Comune di riferimento e confrontare lo stato di fatto con il progetto depositato (nel caso siano corrispondenti devo presentare un Deposito stato legittimo al Comune? nel caso, invece, ci siano difformità devo presentare un Accertamento di conformità in sanatoria?)

- consultare, attraverso Sister, la planimetria catastale dell'immobile (e nel caso ci siano difformità presentare un Docfa?)

E infine quale ordine devo seguire tra Comune e Catasto?

Grazie a chi avrà la pazienza di rispondere
Marta
gioma :
Prima il Comune e poi il Catasto.
Se è tutto in regola asseveri mentre , in presenza di abusi, bisognerebbe sanare sempre se ci sono le condizioni.
MartaAN :
grazie mille Gioma
Giovanni :
Il catasto puoi anche non e’ obbligatorio, per tali ragioni vale solo là conformità urbanistica per quanto riguarda il superbonus
MartaAN :
grazie mille
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.