Iscriversi ad Architettura a 27 anni?

messaggio inserito domenica 23 maggio 2021 da Miao

Miao : [post n° 447305]

Iscriversi ad Architettura a 27 anni?

Salve, dopo il diploma, avevo in mente di iscrivermi a questa facoltà.
Ammetto che fino a qualche anno fa, provavo freddezza per questa facoltà, ma poi vedendo una mia amica che di recente si è iscritta e si sta trovando bene, mi piacerebbe tentare.
Tuttavia non ho basi scientifiche di fisica, matematica per poter sostenere un esame all'ammissione.
Leggendo un po' ovunque, vedo persone che sconsigliano di iscriversi ad architettura, soprattutto in Italia, sia per i costi delle tasse universitarie sia per gli sbocchi lavorativi.

Ad essere concreto, mi rendo conto che sono una persona pigra e disorganizzata nello studio (e lo studio finalizzato a se stesso ad ottenere un voto mi annoia) e in Architettura c'è tanto da studiare...
Amo l'arte, la sua storia, il design.

Ne vale la pena iscriversi a questa facoltà al giorno d'oggi? O è solo una perdita di tempo?
Io avevo in mente di diventare Designer, è possibile con una laurea triennale?
ArchiFra :
Designer di cosa?
Onestamente, dal tuo post architettura proprio non è la facoltà per te, ma per nulla.
Non so cosa tu faccia, se lavori o vieni ancora mantenuto dai tuoi genitori.
In ogni caso, accantona architettura perché non mi sembra la facoltà per te. È durissima, richiede molta passione, molti sacrifici, e visto che gli sbocchi lavorativi sono inesistenti se ti manca la tenacia per affrontare la mole di studio e di progettazione pratico sono anni buttati.
piuttosto fai storia dell'arte, o design, o un corso di interior design.
insomma, prima chiarisciti le idee e poi trova il percorso giusto.
fare architettura a 27 anni perché ti piace genericamente l'arte e vuoi fare design ma non ti piace studiare, vuol dire candidarsi a perdere tempo e accumulare frustrazioni, quando invece potresti fare scelte più oculate e idonee a te.
Perdona la brutalità
Enrico :
Ciao miao.
Credo che se il tuo interesse sia solo il piacere di studiare arte allora Architettura non fa per te, oltre ad alcune materie che potresti trovare poco interessanti è una facoltà che non porta grandi soddisfazioni professionali in termini economici. Il titolo di designer ormai diventato troppo comune non aiuta a trovare posti di lavoro interessanti se non da manovale d'ufficio. La laurea triennale vale come un diploma di superiore e le capacità apprese sono molto limitate. In soldoni credo che da come hai descritto i tuoi interessi una facoltà d'arte come l'accademia o qualche corso tipo dams possa essere una scelta migliore.
Libera Professione :
SCONSIGLIO VIVAMENTE! E' tempo buttato via meglio studiare medicina oppure cameriere.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.