distanze tra fabbricati

messaggio inserito giovedì 10 novembre 2022 da moni15

moni15 : [post n° 466744]

distanze tra fabbricati

ciao , vorrei chiedere se per la presentazione di una sanatoria di un edificio ante '68 per il quale abbiamo la distanza da un altro fabbricato(costruito negli anni 80) di 9.80 metri la sanatoria è possibile. Al tempo della costruzione l'altro edificio non c'era, per cui il problema sembra non sussistere, oppure , visto che sono io il primo a richiedere la sanatoria, il problema è esclusivamente mio?
unfor :
Il fatto che al momento della costruzione l'edificio confinante non c'era non è rilevante, la distanza di 10 m ci deve essere. Tuttavia 20cm rientrano nella tolleranza del 2% percui non è da escludere che la sanatoria sia fattibile. Come distanza dal confine come siamo? Potrebbe anche essere il suo edificio che non la rispetta. Incarichi un tecnico per approfondire. Saluti.
moni15 :
ok però se costruisco un edificio rispettando le distanze dai confini e poi chi costruisce dopo sta a meno di 10 m dal mio fabbricato, dovrà mettersi in regola lui in teoria...
desnip :
1. se c'è la tolleranza, non c'è bisogno di richiedere alcuna sanatoria, perchè di fatto l'edificio è in regola.
2. non ho capito per cosa va richiesta la sanatoria... certamente non per la distanza, perchè come dice giustamente moni15, se l'edificio è stato costruito prima e l'altro poi si è messo a distanza non legale, perchè dovrebbe sanare?
archspf :
Accodandomi ai commenti già espressi: se esiste un ordine cronologico, nel caso specifico e particolare, non è la distanza dal fabbricato a dover essere rispettata, quanto quella dal confine, come giustamente intuiva @unfor, poichè "preesistente" ad entrambi i fabbricati.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.