Arredo Bagno

messaggio inserito lunedì 5 dicembre 2022 da Frances

Frances : [post n° 467570]

Arredo Bagno

Buongiorno, sto arredando i bagni della nuova casa. Entrambi presentano un termoarrefo nella vicinanza del lavabo, ma lontano dal bidet. Mi è stato comunque consigliato di non mettere il porta asciugamano presso il bidet, perché desueto e inutile vista la presenza del termoarredo. Se la cosa può sembrarmi logica per l’ascigamano viso (vista la vicinanza), mi sembra scomodo per quello del bidet lontano, ma soprattutto poco pratico e igienico ammassare tutto sul termoarredo. Mi piacerebbe se possibile avere un consiglio in merito.
Grazie mille!
ArchiFra :
non capisco chi glielo abbia sconsigliato. io ho il termoarredo sotto la finestra, lontano sia da bidet che da lavabo, e di conseguenza ho i portasciugamani. va bene l'estetica, però il buon senso prevale, e comunque una cosa non esclude l'altra!
metta serenamente il gancio accanto al bidet (personalmente a me farebbe schifo avere promiscuità tra i teli usati per il viso e quelli per le parti intime)
Archifish :
Certo che è tragicomico aver studiato come minimo vent'anni per fornire consulenze su come sia opportuno organizzarsi per asciugarsi il c*lo.

PS
forse il consiglio viene da un collega francese, per inesperienza in materia o per vendetta

PPS
nessuna polemica, sia chiaro, solo un paio di riflessioni ironiche
desnip :
Questo post mette la pietra tombale su come siamo considerati noi architetti in Italia.
Aleohoh :
Non sono d'accordo, io non mi sentirei sminuito professionalmente solo per il fatto di dare un consiglio su questo argomento, gli architetti devono (dovrebbero) saper progettare dal ripostiglio di casa all'aeroporto, e per entrambi devono (dovrebbero) metterci la stessa passione, lo stesso impegno, perchè ogni progetto, qualsiasi esso sia, è pur sempre una sfida... se poi, tutti, chiamassero un architetto anche solo per appendere un chiodo... anche con dei piccoli consigli come quello di ArchiFra forse (dico forse) potremmo contribuire a valorizzare, agli occhi della "gente", la figura dell'architetto che, purtroppo, e solo in italia, è ancora lontana anni luce dall'essere apprezzata per l'importanza che invece riveste in molteplici campi.
Tentar non nuoce...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.