Domanda sulle tasse

messaggio inserito martedì 12 settembre 2006 da armyroma

armyroma : [post n° 93821]

Domanda sulle tasse

Scusate l' ignoranza in materia di tasse, voglio chiedervi se nel caso in cui uno si iscrive all' albo e nell' anno non firma alcun lavoro deve pagare comunque tasse per il fatto di essere iscritto all' ordine?Quindi l' iscrizione è meglio farla nel momento in cui si ha la certezza di stare in uno studio e sfruttarla?
Spero in una vostra risposta, grazie anticipatamente ciao.
nico :
bisogna pagare una quota annuale ( all'albo di roma, la quota è circa 130 euro)
armyroma :
Si lo so........intendevo come tasse, contributi.......
M :
se non apri la partita iva ma ti limiti all'iscrizione e a qualche prestazione occasionale per un max di 5000 euro lordi l'anno no, non devi pagare nulla, a meno che tu non abbia altri introiti
Memo :
nel caso si abbiano altri introiti derivati da lavoro dipendente in attività diversa, come ci si comporta?
M :
Devi sommare tutte le entrate fare la ta dichiarazione dei redditi e pagare l'eventuale conguaglio.
lorenzo :
se ti iscrivi all'albo e non apri la partita iva la tua poszione fiscale non cambia. Vige quindi il regime fiscale che avevi prima di iscriverti all'albo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.