serve un consiglio, un'informazione... - i post di venerdì 17 luglio 2009

i post di venerdì 17 luglio 2009

[post n° 204849]

DOCFA

Buongiorno a tutti. Avrei bisogno di un consiglio a riguardo di un aggiornamento catastale. Ho presentato una dia per la fusione di due locali con destinazione uffici. La mia cliente è l'affittuaria delle due unità che sono di proprietà di due soggetti diversi. Ora dovrei fare l'aggiornamento catastale: avendo le due unità proprietari diversi, immagino di non dover creare un nuovo subalterno unico. O mi sbaglio?
Grazie per l'attenzione.
Fabrizio
[post n° 204843]

Quanto vi è servito lavorare presso studi di altri colleghi?

Ciao a tutti,
sento spesso colleghi che aprono un loro studio lamentarsi di quell'anno e quegli anni, post laurea, spesi a lavorare presso studi già avviati perdendo quella apertura mentale che la facoltà di Architettura gli aveva dato.
Volevo sapere, data la visione nazionale e non regionale che offre il sito, i vostri pareri e cosa vi ha lasciato lavorare su altri studi che non siano stati il vostro :)
[post n° 204840]

A vacazione

Si può fare una DIA con onorario all inclusive senza tener conto delle tariffe, visto che sono state liberalizzate?
[post n° 204829]

Lavorare all'estero

Vorrei andare a lavorare al'estero presso qualche studio di architettura anche extra europeo. Purtroppo non ho contatti e non so da dove iniziare. Aspetto consigli o dritte, grazie a tutti in anticipo :-)
[post n° 204826]

Cambio destinazione d'uso

Dovrei fare un cambio di destinazione d'uso senza opere. Un locale da commerciale dovrebbe divenire abitazione.
Premetto che esistono già le utenze di gas e acqua.
Una volta verificatane la rispondenza ai requisiti igienico-sanitari e dimensionali, basta comunicazione al Comune (Roma) o serve DIA?
A questo passo poi seguirà la pratica di variazione catastale!
Grazie in anticipo...
[post n° 204815]

rifacimento copertura: legge 10 ??

buongiorno a tutti
vi illustro il mio caso.
protocollato una DIA per rifacimento copertura di un fabbricato esistente.
il sottotetto non risulta nè riscaldato nè abitabile. si tratta solo di un iontervento di rifacimento del manto di copertura in quanto entra acqua dal tetto.
non è la prima volta che seguo quest tipo di lavoro, e non mi hanno mai chiesto nessuna legge 10.
in questo comune invece il tecnico mi
[post n° 204804]

dichiarazione inarcassa

Mi aiutate? come al solito quando c'è da fare la dichiarazione inarcassa vado nel pallone...
Per i contribuenti minimi è giusto compilare unicamente il rigo b4?
Questo rigo corrisponde al valore del rigo cm2 del modello unico, quindi sarebbe l'intero "incasso" lordo, giusto?
[post n° 204781]

Pracella: classe lavori e spese

Ciao a tutti,
è uno dei miei primi lavori e per non commettere errori chiedo il vostro aiuto.
Oggi vado a discutere con un caro amico di famiglia per prendere in carico una DIA per una ristrutturazione e dovrò quindi formulare un preventivo.
Innanzitutto devo capire qual è la categoria giusta dei lavori. Si tratta di un edificio residenziale, ma con qualche secolo di vita, situato in un centro storico. L'ho
[post n° 204772]

categoria appalti

secondo voi qual'è la categoria esatta per lavori di ripavimentazione delle vie del centro storico, attualmente sono in asfalto, si devono rifare con lastre di pietra granitica, il dubbio e OG3 con la conseguenza che vinca qualche impresa che "fa asfalti" e quindi molto grezza, o posso usare la OG2 anche se parla di immobili all'interno del centro storico. grazie mille a tutti
[post n° 204755]

Detrazioni irpef

Veloce giro di consultazione...
P.iva con regime agevolato
detrazioni : cassa arch
iscriz. albo arch.
ass. professionale
commercialista
ecc...
sbaglio?
[post n° 204751]

unione due unità immobiliari

Lavori di ristrutturazione di un appartamento di 240mq accatastato come due unità immobiliari. Con i lavori il cliente vorrebbe accatastarlo come unica unità immobiliare. Come procedo? DIA che mostri i cambi e l'accorpamento e poi variazione catastale? Il cliente quanto spenderà più o meno per questa "operazione"?
Ma alla fine... conviene fare l'unione? se cambia idea in futuro, non sarà molto più complicato e dispendioso ridividerlo?
Grazie!
[post n° 204747]

cambio dest d'uso senza opere... con opere

Ciao a tutti. Ho necessità di regolarizzare la disposizione interna di un appartamento a milano. L'architetto che se n'è occupato prima di me non ha chiesto la dia per le opere interne ma solo il cambio di destinazione d'uso da ufficio ad abitazione... per non far pagare il cliente? Dopo 4 anni (trascorsi) la dia diventa gratuita. Ma la dia fatta con il cambio d'uso iniziale costava così tanto da rendere
[post n° 204741]

IVA 4%

Ho un po di confusione sull'applicazione iva 4% sulla ristrutturazione prima casa, qualcuno mi può aiutare? Esiste ancora o è applicabile solo per l'acquisto?. grazei
[post n° 204740]

subappalto e direzione lavori

L'impresa è una ditta individuale che assicura qualsiasi persona che si trovi sul cantiere e che subappalta a persone che hanno partita IVA. Se una di queste utilizza nel cantiere un lavoratore non segnato, il direttore dei lavori deve intervenire? Ha una responsabilità diretta?
Ha una responsabilità il committente?
[post n° 204738]

AMICI ING.

ragazzi aiuto, stò collaborando con un ing. civile su una costruzione di nuova fabbricazione... io sono direttore artistico, quindi mi occupo maggiormente della parte estetica con particolare attenzione agli interni, poichè si tratta di appartamenti "chiavi in mano", lui è dl, strutturista e quant'altro... ebbene: in un appartamento RIUSCITO BENISSIMO mi ha piazzato su progetto una colonna 50x50 a 120 cm dalla porta d'ingresso, esattamente sull'asse di simmetria della porta. Risultato:
[post n° 204727]

regione lombadia distanza per recupero sottotetto

Situazione:
- la mia abitazione ha la parete finestrata e quella del vicino è cieca, senza luci e/o finestre
- è in corso un permesso a costruire "ristrutturazione e recupero sottotetto"
- la distanza della mia abitazione dal confine è di mt. 3 circa
la distanza di quella del vicino è di circa 1, 50
vorrei sapere se sulla base dei regolamenti vigenti il mio vicino può procedere al sovralzo senza

i post di venerdì 17 luglio 2009