misurazione ponteggi

messaggio inserito domenica 14 febbraio 2010 da puntiglioso

puntiglioso : [post n° 223411]

misurazione ponteggi

scusate voce di computo metrico

A15022a Ponteggi a telaio con altezze anche oltre i 20 m prodotto ... amento e tiro in alto dei materiali, per i primi 30 giorni Ponteggi a telaio con altezze anche oltre i 20 m prodotto da azienda in possesso di autorizzazione ministeriale ed eseguito con l'impiego di tubi di diametro 48 mm e spessore pari a 2,9 mm, in acciaio zincato o verniciato, compresi progetto e relazione tecnica (quando necessari), pezzi speciali, doppio parapetto, protezioni usuali eseguite secondo le norme di sicurezza vigenti in materia, mantovane, ancoraggi ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte con esclusione dei piani di lavoro da contabilizzarsi a parte. Valutate a m² di proiezione verticale della facciata: montaggio comprensivo di trasporto, approvvigionamento, scarico avvicinamento e tiro in alto dei materiali, per i primi 30 giorni mq 9,01


la domanda è secondo voi devo tener conto che arrivo un metro sopra l'ultimo solaio e quindi è di piu' della proiezione verticale della facciata o devo computarlo solo in base all'area della facciata?

grazie
Ily :
Puoi fare in entrambi i modi, basta scrivere nel CME:
a) misura al mq della proiezione della facciata;
oppure:
b) misura al mq della proiezione della superficie effettiva occupata dal ponteggio.
Di solito io scelgo il modo b per le facciate, che secondo me è quello più corretto.
Ah, ricordati di scrivere nella voce se lo smontaggio e l'allontanamento dal cantiere a lavori finiti è compresa o no (nel secondo caso fai una voce ad hoc) per evitare soprese sgradite ;-)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.