Regime ex minimi e dal 1.1.2012?

messaggio inserito giovedì 1 dicembre 2011 da archistar

[post n° 277895]

Regime ex minimi e dal 1.1.2012?

Salve a tutti come ben sapete dal 1 gennaio 2012 per tutti gli (ex) contribuenti minimi (o peggio i finti liberi professionisti a partita Iva "imposta") che non rientrano più nel suddetto regime, vuoi perchè è prima del 2008 che svolgevano l'attività vuoi per altri motivi si troveranno a "sbattere" il muso sui famigerati studi di settore; la mia domanda è semplice: premesso che presumibilmente non riuscirete ad incrementare il reddito (anzi...) percependo anzi gli stessi (se va bene) compensi di quando eravate minimi come pensate di "cavarvela" nell'ardua impresa? Gettate la spugna "onorevolmente"...cambiate "mestiere" vorrei sentire qualche campana che non sia "a morto" e che magari contenga qualche spunto per "sopravvivere" al fisco vorace di questi ultimi anni...personalmente facevo fatica già ora e per me è IMPENSABILE e che dal primo gennaio d'incanto riesca a incrementare il volume d'affari "sostenibile"...
Un grazie a chi darà qualche suggerimento utile..
:
Scusa ma deve essere un problema mio/nostro? il mio commercialista sa qual'è il mio misero reddito e non è preoccupato, gli studi di settore li fanno per controllare l'evasione, una volta che non evado il fisco, di cosa mi devo preoccupare?
ps. certo se si poteva evitare era meglio, soprattuto perchè il commerc. alzerà la parcella (anche se mi ha detto di no) ma su questo credo che siamo tutti d'accordo
:
Purtroppo la situazione è sempre più grave per noi ex-minimi. L'irpef diventerà a scaglioni (ben più del 20% fisso), il commercialista costerà di più anche grazie allo studio di settore, l'inarcassa ci aiuta con un aumento dell'1% annuale, le aziende per cui lavoriamo hanno sempre meno lavori e ancora grazie se mantengono lo stesso compenso dell'anno prima...cosa fare?
Per quanto mi riguarda, una soluzione che proverò ad attuare è di ottenere, al posto di aumenti assurdi che tanto non mi faranno, una diminuzione delle ore lavorate presso l'azienda mantenendo lo stesso stipendio. Può essere un'idea, no?
:
L'irpef è sempre stata a scaglioni. Non è detto che superi il 20%
:
Il minimo scaglione è quello del 23%
:
mi ricordavo che dal 2012 la minima è 20%. Ma posso sbagliare.
:
Con il regime dei minimi l'irpef non era a scaglioni, ma si pagava un 20% complessivo e unico, ora si pagherà il 23% minimo fino a 15.000€, poi un 27% sulla restante parte e via in aumento man mano che aumenta il fatturato
:
Pure io ero spaventato, ma guardando questo riassunto (link in allegato) mi sono rinquorato.....! Io mi lamento del 10 % Inarcassa, ma i contribuenti INPS pagano il doppio di noi....!
www.caf-sassari.com/news/simulazione-dei-ricavi-e-del-carico-fiscale…
Ch ne dite? Poi a conti fatti non c'è un'enormità di differenza con in regime ordinario, circa 2% in più
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.