domandone: assunzione con manovra monti

messaggio inserito martedì 13 dicembre 2011 da trilly

trilly : [post n° 278487]

domandone: assunzione con manovra monti

domandone: quanti di noi cercheranno di essere assunti con le agevolazioni fiscali che prevede la manovra monti?
chi è una finta partita iva in uno studio può sperare di essere assunto?
se il capo ha uno studio associato con p.iva singola può assumere vero? ma quanto gli costerebbe?
Kia :
guarda, secondo il mio modesto parere nessuno studio assume/rà nè prima, nè adesso, nè mai.Vuoi mettere avere la comodità di avere al lavoro gente con la p.iva? L'unica per fare assumere negli studi professionali sarebbe la minaccia di controlli da parte dell'ispettorato del lavoro. Ma controlli sul serio!per la serie se ti becco chiudi baracca e burattini. Dato che questo non accadrà mai....insomma, ci siamo capiti.
lau83 :
Io sono assunta con contratto in uno studio, a giorni scadrà, e l'arch. mi ha detto che mi fa partire il nuovo da gennaio per avere le agevolazioni.
Sono fortunata?
Kia :
x lau83.
Direi di si che sei fortunata perchè già da prima delle agevolazioni avevi un contratto. Significa che il tuo capo è uno di quelli che io chiamo "vecchio stile", cioè che nn gliene frega niente se esistono forme per risparmiare tipo co.co.pro o p.iva (ovviamente finti autonomi) e preferisce fare un contratto di tipo "tradizionale". Se leggi bene il forum ti renderai conto di essere una mosca bianca.
trilly :
lau83 ci spieghi che contratto hai? da apprendista?
nel tuo studio ci sono altri impiegati come te oltre ai soci?
...giusto per capire!
non mi è mai capitato di sentire raccontare una storia simile alla tua.
lau83 :
x Kia:
no no, mi rendo conto, quando parlo con i miei amici che fanno anche loro questo lavoro mi sorprendo di sentire le soluzioni più assurde adottate.
lau83 :
x trilly
addirittura??è così strano?allora me lo tengo stretto,che dici?
ho un contratto nazionale di terzo livello da un anno e a gennaio mi fa un contratto a tempo indeterminato.prima ho fatto uno stage di 6 mesi ufficiale, cioè iscritta allo sportello stage, e retribuito abbastanza bene (800 € al mese). c'è un'altra persona che è già a tempo indeterminato e un altro che sta con partita iva ma per sua volontà.
trilly :
sì! decisamente: tienitelo stretto!
in che parte d'Italia sei?
lau83 :
Roma.
Comunque per il momento sto part time, che è da una parte negativo (stipendio dimezzato), dall'altra però mi permette di cominciare a organizzarmi per dei "lavoretti" miei, motivo per cui penso che mi toccherà aprire p.iva nel 2012.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.