P.Iva ed Inarcassa

messaggio inserito martedì 24 gennaio 2012 da MarcArk

[post n° 281359]

P.Iva ed Inarcassa

Salve, sono consapevole che qst quesito è stato più volte riproposto ma ho solo una gran confusione....per favore aiutatemi:
Mi sono da poco Laureato e fino ad ora ho esercitato senza P.iva, visto che nel 2012 mi troverò a lavorare per conto mio vorrei regolarizzare la mia posizione fiscale, ma senza spendere soldi ulteriori per commercialista ecc...chi mi spiega come muovermi passo passo e che spese comportano P.Iva ed iscrizione ad Inarcassa?

Grazie mille, Buona giornata.
:
scusa, non è per fare la solita pignola...ma coma fai a dire "fino ad ho ESERCITATO" se sei appena laureato?!!per "esercitare" serve l'esame di stato, l'iscrizione all'ordine e la p.iva.....
:
laureato da un anno e mezzo, esame di stato fatto scritto a luglio e orale a ottobre..... e fino ad ora ho fatto pratica sullo studio di un parente architetto..... "esercitato" in qst senso...
:
Se sei abilitato, dal 2012 conti di lavorare, iscriviti all'ordine della tua provincia, apri la Partita Iva e aderisci al nuovo regime dei minimi, è assai conveniente. Chiedi info all'agenzia delle entrate (visita il sito).
:
Si sono abilitato, ma vorrei capire che spese dovrò affrontare, sia per la PIva ma anche per quanto riguarda l' iscrizione ad inarcassa.
:
scusate l'intromissione, ma ora se si apre p. iva bisogna anche farsi l'assicurazione professionale??
:
Aprire la Partita Iva non costa nulla.
Inarcassa: attualmente siamo ad un minimo di circa 2000 euro all'anno, ma per chi si iscrive ora e per i primi 5 anni paga un terzo (vedi sito Inarcassa)
Con il regime dei minimi, non versi iva. pagherai un 5% di imposta forfettaria e non sei tenuto alla ritenuta di acconto. Se con un po'di pazienza scorri i post in bacheca vedrai che se ne sta parlando di continuo..
Se ti rivolgi all'Agenzia Entrate magari ti possono illuminare sui servizi di tutoraggio che permettono di risparmiare le spese del commercialista.
E poi ci sarà la quota annuale dell'ordine, mediamnete sui 200 euro l'anno..
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.