Netto in fattura, chi mi aiuta?

messaggio inserito mercoledì 1 febbraio 2012 da gianluca

[post n° 282343]

Netto in fattura, chi mi aiuta?

Ciao a tutti,
so che la domanda sarà già stata posta, ma volevo un suggerimento in merito alla mia situazione che di seguito riassumo.
Quest'anno compio 30 anni e ho aderito al nuovo regime dei minimi 2012, inoltre mi sono iscritto all'Ordine e conseguentemente ad Inarcassa.
La mia domanda è questa, considerando un imponibile in fattura di € 1500, quanto mi resta di netto considerando le tasse da sostenere (regime minimi 5% + inarcassa)?
Ringrazio anticipatamente chiunque mi darà lumi in merito vista la mia poca dimestichezza in materia amministrativa.
:
se ti sei appena iscritto ad inarcassa (e per in primi 5 anni) dovrai pagare 1/3 dei contributi minimi che variano di anno in anno e per l'anno 2011 sono 1.600€ di contributo soggettivo e 365€ di contributo intergrativo (su questi calcoli 1/3) e 74€ di contributo di maternità. Poi hai il conguaglio del contributo soggettivo (6.25% del reddito professionale fino a 42.600€).

ti consiglio di usare in imponibile annuo (non so, 1.500€ x 12 = 18.000€) quindi inarcassa la paghi come detto prima mentre l'imposta sostitutiva del 5% la pagherai in base all'imponibile che non sarà più 18.000€ perchè dipende dalle spese che puoi detrarre.

a questo punto sai indicativamente quanto ti rimane in tasca di un anno avendo fatturato 1.500€ al mese.

spero di essere stato chiaro ma la materia è difficile!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.