DURC per richiesta agibilità

messaggio inserito giovedì 11 aprile 2013 da ric85

ric85 : [post n° 313873]

DURC per richiesta agibilità

Salve a tutti,
ho bisogno di una consulenza.
Sto seguendo una ristrutturazione di un appartamento (si tratta di un frazionamento); ho presentato a suo tempo la SCIA con allegati i DURC del muratore e degli idraulici, ma non dell'elettricista. Ora a lavori ultimati mi è stato detto che basta presentare la chiusura lavori con i DURC di muratore ed idraulico.
Il problema si è posto quando mi è stato detto che per richiedere l'agibilità, oltre alla dichiarazione del direttore lavori (che sarei io), ed alle certificazioni degli impianti, servono DURC di elettricista, idraulico e muratore.
Cosa mi sapete dire in proposito?
pepina :
non ho capito il problema..
ric85 :
Il problema è sapere se servono i DURC per la richiesta di agibilità! Non ho problemi per quello del muratore e dell'idraulico (Questi due già li ho) ma per quello dell'elettricista che sostiene che a questo punto il suo DURC non serve!!
(spero di essere stato chiaro ;)
pepina :
non ci sono santi.....l'elettricista ti deve dare il durc
www.comune.pinerolo.to.it/servizi/urbanistica/dwd/modulistica/agibil…
ric85 :
Grazie mille per il tuo interessamento!!
Valy :
Consiglio, controlla anche che nel frattempo i Durc che avevi in mano non siano scaduti, perché te li richiederebbero, hanno validità di 90 gg dal rilascio
Kia :
Siete sicuri che la richiesta sia del Durc e non della Iscrizione alla Camera di Commercio? E' obbligatoria la seconda assieme ai certificati degli impiantisti, ma il durc non l'ho mai sentito per l'agibilità. Per lo meno a me non lo ha mai chiesto l'ufficio che si occupa delle agibilità.
pepina :
come ci insegna questa bacheca ogni parrocchia ha le sue trazìdizioni, ric85 chiama in ufficio tecnico
Kia :
quoto pepina.
Però mi domando una cosa.....dato che il durc ha validità 3 mesi, magari l'impiantista era in regola con i pagamenti all'epoca dell'esecuzione del lavoro ma non è detto che lo sia adesso a distanza di mesi, quando fai richiesta di agibilità. Quindi che Durc alleghi?!
ivana :
nella mia parrocchia è necessario il DURC a fine lavori.
@ Kia se la ditta non rilascia il durc, o nel frattempo è svanita (mi è capitato) ho inviato raccomandata a.r. con richiesta del DURC alla ditta e l'ho allegata alla dichiarazione di fine lavori.
Kia :
nella mia invece il Durc è richiesto solo all'inizio dei lavori perchè se poi alla fine, dopo che hanno lavorato e tirato i soldi, risultassero irregolari non avrebbe tanto senso perchè ormai hanno già lavorato.
E' proprio vero che ogni comune è un mondo a parte. però, cavoli, la normativa sarebbe a livello nazionale su queste cose. O sbaglio?
Arc.03 :
In base all'articolo 14 comma comma 6bis della legge di conversione n°35 del 4 aprile 2012: "Nell'ambito dei lavori pubblici e privati dell'edilizia, le
amministrazioni pubbliche acquisiscono d'ufficio il documento unico
di regolarita' contributiva con le modalita' di cui all'articolo 43
del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in
materia di documentazione amministrativa, di cui al decreto del
Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n.445, e successive
modificazioni."
desnip :
Uè, allora avevo ragione io!!!
"lavori pubblici e privati"...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.